Con Caleidos mente e corpo in movimento

di

Due novità per il nido comunale di via Olivera 5, a San Vendemiano (TV): l’educazione motoria per bambini dai 3 ai 6 anni e lo Sportello di ascolto per genitori”. Le attività,  gratuite e rivolte anche a coloro che non sono iscritti al nido, si inseriscono nel progetto Caleidos, guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale, e prenderanno avvio mercoledì 16 ottobre .

L’educazione motoria è importante nella crescita del bambino, sia come sviluppo psicofisico sia come bisogno interiore volto alla scoperta delle proprie abilità e dei propri limiti. Le attività saranno proposte attraverso giochi per accrescere le capacità motorie e abilità dei più piccoli. Il servizio sarà attivo tutti i mercoledì dal 16 ottobre fino a giugno (16.00 alle 18.00) e nel corso dell’anno didattico 2019-2020 saranno coinvolte le associazioni sportive del territorio. L’iscrizione è gratuita: 0438 403800 – 335 7319957 dal lunedì al venerdì ore 8.00 – 13.00.

Lo “Sportello di ascolto per genitori” è uno spazio di ascolto e confronto individuale libero, gratuito e anonimo, in cui i genitori che lo vorranno potranno condividere le proprie esperienze e rileggerle in modalità differenti grazie al supporto di una psicologa. Potranno ricorrere allo sportello tutte le mamme ed i papà che sentono il bisogno di un sostegno o anche solo di un consiglio nella crescita dei propri figli. Lo sportello sarà a disposizione su appuntamento: 0438 403800 – 335 7319957 dal lunedì al venerdì ore 8.00 – 13.00.
Oltre allo “Sportello di ascolto per genitori”, il nido comunale ospiterà tutte le mattine negli orari di apertura (dalle 8.00 alle 13.00) un’operatrice a disposizione delle famiglie per offrire un sostegno individualizzato per situazioni fragili e necessità specifiche.
Grazie al prezioso supporto dei Servizi sociali, nel Comune di San Vendemiano inoltre è attivo da gennaio un servizio direttamente “a casa”: un’educatrice è a disposizione delle famiglie che necessitano di essere supportate in un momento di fragilità evolutiva.
Iscrizioni e informazioni possono essere richieste ai numeri 0438 403800 – 335 7319957 dal lunedì al venerdì ore 8.00 alle 13.00.

Il Comune di San Vendemiano partecipa con interesse ed entusiasmo al progetto Caleidos – sottolinea il vicesindaco Renzo Zanchetta. Con il coinvolgimento dell’asilo nido comunale abbiamo la possibilità di offrire un ulteriore servizio a sostegno della genitorialità e supportare situazioni di difficoltà educativa. L’attività di avvio alla motoria per i bambini 3-6 anni con il coinvolgimento delle varie associazioni sportive del Comune presuppone una continuità anche oltre i 3 anni della durata del progetto”.

Guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, Caleidos è frutto di una partnership molto motivata che vede coinvolti Ulss n. 2 Marca Trevigiana – Distretto Pieve di Soligo, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). In un’ottica di lavoro di comunità, gli Istituti comprensivi hanno coinvolto le amministrazioni comunali di Conegliano, San Vendemiano, Cappella Maggiore, Colle Umberto, Fregona e Sarmede con i relativi Servizi Sociali. Caleidos è co-finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Torna da Zero a Cento: letture, laboratori e yoga per bambini a Fregona (TV)

di

Sabato 28 settembre ore 17.00 una grande festa con il clown Crostino e il truccabimbi per presentare le attività di Da Zero a Cento 2019-20 del punto educativo di Fregona: da ottobre in Biblioteca letture e laboratori creativi, a Casa amica yoga per bambini. 

Pronti per la scuola con il percorso sui prerequisiti dell’apprendimento

di

Dal 9 luglio un laboratorio di potenziamento dei prerequisiti dell’apprendimento rivolto ai bambini di Sarmede che a settembre frequenteranno il primo anno della scuola primaria.

Caleidos potenzia i prerequisiti dei bambini delle scuole d’infanzia

di

Una serie di laboratori anche per i bimbi dell’ultimo anno delle scuole d’infanzia del comune, previste il 31 agosto, 1 e 2 settembre nei locali della scuola primaria di Sarmede.