Eventi Caleidos sotto l’albero nella Marca trevigiana

di

Una ricca serie di eventi online per le festività natalizie e fino al nuovo anno per mantenere vive le relazioni costruite in questi mesi. Sebbene a distanza e in sicurezza, il progetto Caleidos presenta il suo calendario di eventi pensati per stare insieme ai bambini 4-6 anni e alle famiglie di Cappella Maggiore, Colle Umberto e Fregona.
Le date sono quelle del 28-29-30 dicembre, 3 gennaio 2021 con in più due appuntamenti a sorpresa: sono previste videoletture sulla pagina Facebook della Cooperativa sociale Itaca, letture e laboratori in diretta via Teams e il gran finale ancora via Facebook con Hänsel und Gretel, la più celebre favola dei fratelli Grimm, in una rivisitazione riarrangiata per musica e testo (dal vivo), per far divertire i più piccoli e far ritornare fanciulli i più grandi.
Gli eventi via Facebook sono aperti a tutti senza limitazioni, quelli via Teams sono previa iscrizione per le famiglie di Cappella Maggiore, Colle Umberto e Fregona.

Le attività natalizie del progetto Caleidos, guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, sono già partite la settimana scorsa con le videoletture settimanali di libri illustrati per bambini diffuse sulla pagina Facebook @CooperativaItaca e via WhatsApp direttamente alle famiglie, diventate un appuntamento costante già nel corso del lockdown, e sono pronte ad arricchirsi con un programma che si allargherà alla lettura di fiabe e a piccoli laboratori in diretta su piattaforma Teams.
Gran finale il 3 gennaio con la rivisitazione della storia di Hansel e Gretel per testi e musica.
Tutti gli eventi sono stati pensati ed organizzati dalle educatrici Itaca di Caleidos in stretta collaborazione con i Comuni di Cappella Maggiore, Colle Umberto e Fregona e con le relative Biblioteche civiche, enti già coinvolti nel progetto.

IL CALENDARIO DI EVENTI CALEIDOS SOTTO L’ALBERO
Il 28, 29 e 30 dicembre 2020, alle 16.00 per Colle Umberto e alle 17.30 per Fregona, in diretta sulla piattaforma Teams (è necessario iscriversi ad ogni appuntamento, info e iscrizioni v.lotti@lavorosociale.eu, tel 335 1474830), letture e simpatici laboratori con Valentina Lotti e Caterina Sokota.

Lunedì 28 gennaio sarà dedicato ad una lettura natalizia e alla creazione di un biglietto pop-up per fare gli auguri;  martedì 29 dicembre, in compagnia di tanti simpatici animaletti, i bambini potranno sperimentare la ricchezza della diversità; mentre mercoledì 30 dicembre tutti alla ricerca di una principessa perduta.

A gennaio nuovi appuntamenti online per continuare il viaggio con letture sempre diverse e appassionanti: le attività nei punti educativi di Colle Umberto e Fregona ripartiranno online il 12 gennaio alle 16.00 ogni martedì su Teams per i bambini di Colle Umberto, sempre dal 12 gennaio ma alle 17.30 ogni martedì su Teams per i bimbi di Fregona (info v.lotti@lavorosociale.eu).

Dalla scorsa settimana, ogni sette giorni appare online a sorpresa sulla pagina Facebook della Cooperativa sociale Itaca la videolettura di un libro ad opera di Elisa Tomasi. Le sue letture sotto l’albero sono diventate ormai un appuntamento fisso per i bambini e le famiglie di Cappella Maggiore coinvolte nel progetto Caleidos, fiabe e storie che si trasformano in coccole con mamma e papà.
Nate durante il lockdown per stare vicino ai bimbi e alle mamme del punto educativo di Cappella Maggiore, si sono allargate anche a bambini e famiglie non coinvolte in Caleidos e non solo del Veneto (info: e.tomasi@lavorosociale.eu, tel 3386473564).

Domenica 3 gennaio alle 16.30 il gran finale sulla pagina Facebook della Cooperativa sociale Itaca con Hänsel und Gretel, rivisitazione riarrangiata per musica e testo della più celebre fiaba dei fratelli Grimm. Tre violoncellisti e una voce narrante ci porteranno a rivivere una delle favole più belle del nostro patrimonio letterario. Progetto meta-teatrale di Gioele Gusberti, si basa sull’alternanza e interazione tra testo e musica: il primo racconta gli eventi, la seconda ne suggerisce le suggestioni e gli affetti, nel desiderio di allietare la fantasia dei bimbi e ricondurre alla fanciullezza i più grandi. Voce recitante di Valentina Lotti, violoncelli Arianna Barbiero, Gioele Gusberti e Annarita Peron (associazione Il Continuo di Cremona), regia e montaggio Marco Galliazzo (info v.lotti@lavorosociale.eu).

Guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, Caleidos è un progetto articolato che mira ad intervenire sulle fragilità educativa delle famiglie con bambini 0-6 anni. Frutto di un’ampia partnership, coinvolge Ulss n. 2 Marca Trevigiana – Distretto Pieve di Soligo, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). In un’ottica di lavoro di comunità, gli Istituti comprensivi hanno coinvolto le Amministrazioni comunali di Conegliano, San Vendemiano, Cappella Maggiore, Colle Umberto, Fregona e Sarmede con i relativi Servizi Sociali.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Storie di lupi a Colle Umberto (TV)

di

Sabato 12 ottobre alle 17.00 riprendono le attività del punto educativo con “Storie di lupi” nella Biblioteca comunale di Colle Umberto (TV). Lo spettacolo di narrazione e burattini è messo in scena da Alberto de Bastiani.

Una formazione in tempo di emergenza per superare le fragilità dei bambini

di

Grazie al progetto Caleidos, è stato avviato nella Marca Trevigiana, un percorso rivolto a 250 tra genitori, insegnanti e educatori condotto da un'équipe multidisciplinare dell’Ulss 2.

La storia del gattino golosone: yoga per superare le distanze

di

Continuano i laboratori di yoga per bambini nella modalità "on line" con video-appuntamenti per esplorare il proprio essere e il mondo intorno, restando in movimento.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK