L’ultima chance.

di

Daniela Visani: formatrice e attrice per Residenza IDRA

Bella idea risvegliare nei ragazzi la percezione, che la parola sia movimento e il respiro sia espressione… peccato una pandemia, dopo due incontri, abbia fermato i nostri corpi a febbraio. Ultima chance: unica possibilità di dare conclusione e senso al percorso didattico. Una lezione a maggio tramite DAD (Didattica A Distanza).

Avrei rivisto questi 26 ragazzi meravigliosi nella dinamica in gruppo, immobili dentro uno schermo. Facciamo vedere loro che la mente può correre come il corpo.

Il rischio personale e critico, la creatività di ore, per realizzare pochi minuti. Questo è il primo ingrediente della ricetta per una DAD a puntino. E in attesa che nasca una Repubblica Italiana fondata sulla connessione, ho chiesto ai ragazzi di “criticarmi”, criticare il mio operato.

E l’esercizio del giudizio, palese e guidato, su una persona comunque in carne ed ossa e presente, ha permesso quella scossa di vita, che desideravo accadesse.

____________

L’ultima chance: Incontro finale dell’Officina Terra che emoziona – laboratorio di lettura espressiva dedicato alla classe 1ALSA – I.I.S “Vincenzo Capirola”, Ghedi (BS).
Referente prof. Penocchio, formatrice l’attrice Daniela Visani per Residenza Idra

Può interessarti anche: “Educazione teatrale ai tempi del lockdown”.

Lo sapevi? Con il Progetto TERRA è stato attivato anche Il Tutoring digitale di Officine Psicologiche: un’iniziativa per supportare l’apprendimento a distanza.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Progettare un’impresa. Residenza IDRA #1

di

Aprire un’impresa? È una questione di scelte, scelte che partono dal luogo dove fare il proprio impianto, alla tipologia del sistema produttivo,...

Immaginazione in movimento

di

Impressioni riportate dai ragazzi dopo un esercizio di immaginazione in movimento, guidata dalla voce. Sono impressioni da leggere tutte d’un fiato per...

Officine Psicologiche: un viaggio nella T.E.R.R.A. verso una nuova vicinanza.

di

Durante il periodo del lockdown nell’impossibilità di essere fisicamente presente all’interno delle scuole coinvolte nel progetto T.E.R.R.A, l’Associazione di Promozione Sociale Officine...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK