Giorno della Memoria a Boville Ernica con T.E.R.R.A.

di

Venerdì 24 Gennaio 2020 si è celebrato il “Giorno della Memoria” con la testimonianza di Claudia Finzi Orvieto. Dalle ore 10 un incontro ad hoc ha celebrato il ricordo della persecuzione razziale delle vittime della Shoah, presso la Scuola Secondaria di 1° grado dell’ I.C. Boville Ernica (Fr).

Il progetto T.E.R.R.A. partecipa con l’Officina Terra che Emoziona alla ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell’Olocausto. La performance teatrale è realizzata dagli alunni della classe III C dell’Istituto Comprensivo Boville Ernica (FR), con il sostegno della Prof.ssa Manuela di Folco e l’esperta di teatro Francesca Reina dell’associazione partner Teatro Labrys. Lo spettacolo teatrale, rievoca l’interpretazione di alcuni brani estrapolati dai libri di Sami Modiano “Per questo ho vissuto – La mia vita ad Aushwitz-Birkenau e altri esili” e dell’autore Frediano Sessi “Ultima fermata Auschwitz”. Si ringrazia il Dirigente Scolastico Giacomo la Montagna e la vice-preside Nunzia Scarano, per concederci la possibilità di poter prendere parte a questa importante iniziativa che celebra il Giorno della Memoria 2020. Varie iniziative vedranno ancora protagoniste le Officine di Frosinone e provincia nei prossimi mesi: come l’attivazione di uno sportello di ascolto psicologico nell’I.C. di Supino – Patrica – Morolo.

Di: Vanessa Palmigiani
Coordinatrice Progetto T.E.R.R.A. regione Lazio.

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Guarda il video del servizio della giornata qui: https://youtu.be/j09Jx8U2dR0

Interviste di: Vanessa Palmigiani
Riprese e montaggio video: Germana De Vincenzi.

 

Leggi anche: Sportello psicologico: s’inizia a Supino (Fr)

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK