È arrivato il momento di fare sul serio: divertiamoci!

di

Work in progress… ovvero ora tutti al lavoro!

“Cari ragazzi, basta chiacchierare, è arrivato il momento di fare sul serio e divertirci …”
Così è iniziato il terzo incontro con i ragazzi della scuola di Borgo Mezzanone.
L’entusiasmo è salito rapidamente, la curiosità di intuire cosa avevamo preparato appositamente per loro si leggeva sui loro volti; anche un paio tra i più diffidenti dopo poco si sono uniti al “gioco”.

Abbiamo pensato di utilizzare l’approccio metodologico congeniale ai ragazzi, specialmente considerando la loro profonda differenza etnico/culturale…“tutto con il gioco ma non per gioco”.  Avevamo preparato per loro una danza coreografica di tarantella dove tutti, ma proprio tutti, compresi i docenti, hanno preso parte ed animato questa attività proposta in maniera ludica e divertente ma che ha indotto i partecipanti ad un equilibrato impegno tra il serio ed il divertimento (se la cosa diverte la si fa con maggior impegno ☺ ma non dirlo a nessuno). 
Man mano che si giocava a ritmo di tarantella ognuno apprendeva la necessaria gestualità, i giusti tempi e cosa importantissima, la coordinazione propria, di coppia e l’interazione con le altre coppie e con tutto il gruppo dei novelli ballerini.

Lo scopo era di stimolare l’acquisizione di una maggiore consapevolezza di sé, e delle proprie capacità, a favorire l’acquisizione ed il miglioramento della percezione e della conoscenza del proprio corpo e le proprie capacità psicomotorie, espressive e comunicative. Abbiamo indotto i ragazzi a rivestire un ruolo da protagonisti coinvolgendoli attivamente in maniera tale da alzare il loro indice di gradimento e la soddisfazione di vedere che pian piano qualcosa essi stessi stavano realizzando.

– “Bene ragazzi … ci vediamo la prossima volta per ripetere e migliorare tutta la coreografia così saremo pronti per l’incontro finale”
-“Perchè abbiamo finito?”

Quale miglior saluto.

Ass. Gruppo Folk – I Cumpari Spampanati
#terrachesuona

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK