L’Isola che c’è, a Parcocittà è arrivata la Befana

di

FOGGIA – La Befana vien di giorno a Parcocittà. Giochi, animazione e gli immancabili doni, con libri tutti da leggere, sono stati gli ingredienti della giornata trascorsa dai bimbi in compagnia della Piccola compagnia impertinente il 6 gennaio. I più piccoli hanno vissuto l’atmosfera della “Befana vien…al Parco”, l’attività prevista dal progetto dell’Isola che c’è, il progetto selezionato a Foggia dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Non sono mancate attività e laboratori gratuiti per i bambini, per far vivere l’atmosfera magica della festa in compagnia della Piccola Compagnia Impertinente e degli operatori dell’Isola che c’è.

I piccoli hanno assistito a laboratori teatrali con giochi e improvvisazioni che hanno avuto come protagonista la Befana. Un ricco e divertente modo per chiudere il periodo delle festività natalizie e darsi appuntamento a quelle successive.

Capofila del progetto L’Isola che c’è è L’Associazione di Volontariato centro di attività per ragazzi L’Aquilone, da sempre impegnata in azioni di inclusione sociale a favore dei più piccoli, e ampia è la rete dei partner che hanno deciso di dare il proprio contributo: Comune di Foggia, Asl Foggia, Biblioteca Provinciale La Magna Capitanata, Associazione culturale Piccola Compagnia Impertinente, Associazione di Promozione Sociale Arte Fa Re, Associazione di Volontariato Sani Stili Di Vita, Associazione di promozione sociale Il Girasole, Biblioteca Associazione di volontariato Capitanata Futura, Coop. Soc. Coop Alleanza 3.0, Coop. Soc. Medtraining, Coop. Soc. Ortovolante, Fondazione Apulia Felix onlus, I.C. “Catalano-Moscati” Foggia, Dipartimento Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia, Sistemi Energetici Srl.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK