La Scuola Del Contadino tra i protagonisti del “Festival dello Sviluppo Sostenibile”

di

Al via la seconda edizione del “Festival dello Sviluppo Sostenibile”, che vede tra i protagonisti dell’edizione di Gioia del Colle, anche La Scuola del Contadino. Il Festival ha lo scopo di avvicinare, sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità e consentire l’attuazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e dei suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.

L’iniziativa a Gioia, promossa dal Comune e dall’ASVIS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) e fortemente voluta dall’Assessore alle Politiche Sociali Giovanna Pontiggia, si articola in tre giornate, il 10, 12 e 14 ottobre, ricche di incontri, confronti e dibattiti su temi quali la cura, la salute mentale, la pace, la collaborazione e la sinergia tra diverse realtà, come le scuole, le amministrazioni comunali, le associazioni. La Scuola del Contadino, realtà che opera quotidianamente nell’ambito dell’agricoltura sociale, sarà presente per raccontare la propria esperienza giovedì 14 ottobre, a partire dalle ore 19.00, presso il Chiostro Comunale di Gioia del Colle. Una partecipazione importante che ci permette di raccontare e illustrare l’agricoltura sociale, con tutta la sua efficacia e con tutte le sue peculiarità: l’attenzione all’Altro e al territorio, la natura come risorsa e come forma di educazione, insegnamento e formazione. Modalità, approcci, tecniche e risultati di questa esperienza e metodologia didattica saranno, quindi, spiegati da Cecilia Posca, presidente della Cooperativa Sociale Tracceverdi, e Manuela Guglielmi, educatrice della Cooperativa Sociale SoleLuna.

Vi aspettiamo, quindi, per raccontarvi e illustrare come l’agricoltura sociale in Puglia sia una forma di apprendimento speciale e una metodologia vincente che guarda al ragazzo e alle sue necessità proponendogli un’alternativa alla didattica tradizionale, un’occasione formativa da non perdere, attraverso un sano ritorno alla terra e ai suoi valori.

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Grande sinergia tra i partner de “La Scuola del Contadino”

di

Una rete di realtà che collabora attivamente, che ci mette la faccia e le mani per il bene della comunità. È questa...

Nuovo appuntamento con il laboratorio per adulti de La Scuola del Contadino

di

Il 27 giugno torna l’appuntamento con i laboratori per adulti de La Scuola del Contadino. Una giornata ricca di esperienze tutte da...

Vasi decorati per le piantine di pomodoro de La Scuola del Contadino

di

Il momento del trapianto di una piantina di pomodoro, dall’orto ad un vaso, è delicato. La pianta deve acclimatarsi in un ambiente...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK