RESPIR0

Orfani di femminicidio: la ministra Lamorgese incontra i responsabili dei progetti nazionali

di

Il tema degli “orfani speciali” è arrivato sul tavolo del Ministero dell’Interno. Giovedì 7 aprile 2022 si è tenuto un importante incontro...

Prendersi cura dei piccoli orfani: la testimonianza di Adriana e Luigi Formicola

di

“Nella tragedia il nostro primo pensiero è stato quello dei bimbi, il piccolo aveva solo 19 mesi e il grande 4 anni”...

Una formazione partecipativa in favore degli orfani speciali

di

Dalla violenza contro le donne ai rischi della violenza assistita dai bambini, dai traumi degli orfani speciali agli interventi di natura psicosociale...

Un pronto soccorso psicologico mobile per gli orfani di femminicidio

di

Presentato a Bari il Pronto Soccorso Psicologico mobile per i bambini orfani di crimini domestici, una delle importanti attività del progetto Respiro;...

Orfani di femminicidio mai più soli

di

Con un evento online straordinariamente partecipato,  630 iscritti e oltre 400 partecipanti in diretta,  ieri mattina è stato ufficialmente presentato il progetto...

23 Febbraio | Orfani di femminicidio e diritto all’infanzia

di

Il 23 febbraio alle ore 10 online in un webinar pubblico parleremo della condizione degli “orfani speciali” grazie a interventi istituzionali e...

Presentato il progetto alla Commissione Pari Opportunità del Comune di Cagliari

di

Il primo dicembre scorso il progetto RE.S.P.I.R.O è arrivato alla Commissione Pari Opportunità del Comune di Cagliari presieduta dal Presidente dottoressa Stefania...

Primo meeting di progetto con la testimonianza di due nonni degli orfani speciali

di

Si è svolta a Napoli, nella sede della cooperativa sociale Irene ’95, la prima giornata di lavori in presenza che ha dato...

“Orfani speciali”: perché il progetto RESPIRO

di

Perdere un genitore in tenera età è un trauma terribile per chiunque, ma perderlo a seguito della violenza attuata dall’altro genitore, è...

RESPIR0