L’importanza del monitoraggio

di

Ci (Ri) siamo!
Ieri sono partiti i laboratori di educazione all’imprenditorialità nelle scuole di Tor Bella Monaca, portati avanti da Spazio X Roma. Come ormai sapete il nostro ruolo, in stretta collaborazione con l’Università, è quello di predisporre gli strumenti di monitoraggio più adatti e funzionali per il contesto nel quale vengono applicati.

Le modalità

Come abbiamo visto nell’articolo di valutazione, non tutti gli strumenti vanno bene per la stessa tipologia di attività, motivo per cui in questa specifica attività, abbiamo pensato ad una forma più semplice e diretta che dia ai ragazzi la possibilità di utilizzare uno dei dispositivi che conoscono meglio (lo smartphone) per finalità diverse dai social o dalle chat.

Semplicemente: abbiamo predisposto un questionario online che loro potessero in totale sicurezza ed anonimato compilare in pochi minuti, dandoci la possibilità di monitorare in tempo reale la situazione e consultarci con i partner nel caso di scostamenti importanti dai valori di riferimento.

Gli strumenti

Una riflessione importante è quella dell’utilizzo di strumenti digitali per la raccolta delle informazioni. Infatti questa modalità di raccolta dati non solo offre una precisione che dimezza (o elimina totalmente) i tempi di lavoro degli operatori per questa attività specifica, ma consente anche una più precisa analisi riducendo l’errore al minimo. Lo sforzo che come Ulis facciamo ormai da qualche anno è proprio questo: portare all’interno delle organizzazioni, specie quelle del Terzo Settore, la “cultura del dato” e le modalità per raccoglierli al meglio.
Uno sforzo che in questo progetto è stato davvero irrisorio, dato l’affiatamento generale del partenariato e la condivisione dell’utilità di dotarsi di strumenti anche differenti da quelli comunemente utilizzati.

Che dire, sempre meglio da queste parti

DAJE

Un progetto di:
Co2 Crisis Opportunity OnlusAssociazione Community Organizing OnlusAssociazione Spazio x RomaInterazione UrbaneCalcioSociale, Scuola Pop Tor San LorenzoEutropianCooperativa Ulis
Finanziato nell’ambito del bando “Un Passo Avanti” dell’Impresa Sociale “Con I Bambini

Regioni

Ti potrebbe interessare

Rappresentare l’autostima

di

Secondo Incontro – 18/12/2020 L’incontro di oggi vede come protagonista l’autostima! Dopo un gioco di attivazione energetica che diverte e coinvolge l’intera...

L’assemblea di restituzione ad Ardea: leader locali e consiglieri comunali si confrontano sul tema “bisogni educativi speciali”

di

L’abbiamo ironicamente ribattezzata “Ardua” perché lavorare in questo territorio, in tante occasioni, ci ha messo a dura prova. Eppure, proprio ad Ardea,...

Cantieri Pop con Interazioni Urbane a Tor San Lorenzo

di

  Da lunedì 25 luglio a venerdì 29 luglio, le architette e designer di InterazioniUrbane sono state a Tor San Lorenzo, presso...