Scopri le attività del centro creativo solidale Carpet di Roma. Il laboratorio di filmaking

di

Per il progetto “Libera il Futuro” i centri creativi solidali sono ripartiti a pieno regime con i normali orari di apertura pomeridiani.

I nostri centri sono attualmente impegnati fortemente nel fornire tutto il supporto necessario ai ragazzi per comprendere al meglio l’importanza di vivere una socialità in maniera armoniosa compatibilmente con i nuovi stili comportamentali.

Tutte le attività dei Centri Creativi Solidali sono ripartite con una programmazione delle attività adeguate alle linee guida emanate dal governo, in relazione agli spazi educativi per l’infanzia e l’adolescenza, e nel rispetto delle norme di sicurezza indicate dalle Istituzioni per la prevenzione sanitaria in materia di Covid-19.

Oggi scopriamo insieme le attività del centro creativo solidale Carpet di Roma. Tra le attività svolte troviamo il laboratorio di filmaking.

Grazie al Progetto Libera il Futuro, il centro di aggregazione Carpet Trionfale, gestito da Carpet Associazione Culturale nel cuore del Municipio Roma XIV, è aperto tutti i Martedì e Giovedì, dalle ore 17:00 alle ore 19:30 e propone ai ragazzi e alle ragazze laboratori di riuso creativo, chitarra, audiovisivo, oltre a uno spazio per giochi di gruppo, giochi da tavolo e videogames da fare insieme tramite smartphone.

E’ sempre attivo inoltre il sostegno scolastico, particolarmente richiesto in questo periodo, nel quale alcuni studenti sono rimasti un po’ indietro a causa della chiusura delle scuole.


Una volta al mese è prevista anche un’uscita sul territorio, per portare i giovani alla scoperta del proprio quartiere, stimolando la curiosità e momenti di socializzazione.

Dal mese di Novembre è partito un nuovo laboratorio di filmaking a cura dell’associazione La Terra delle Ciliegie, per stimolare i giovani a un uso consapevole dei mezzi tecnologici a loro disposizione come ad esempio gli smartphone e delle relative applicazioni specifiche, al fine di ideare e realizzare contenuti video quali brevi documentari, videoclip, cortometraggi, interviste e reportage.

Tra i laboratori “green” inoltre è sempre attivo il laboratorio di riuso creativo, durante il quale i giovani recuperano, ripensano e decorano oggetti e mobilio in disuso per ridargli vita e renderli nuovamente utili.

Per scoprire di più sui nostri laboratori visita la pagina Facebook di Carpet Roma cliccando qui!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Adolescenti e social: come li utilizzano? Pro e contro

di

Attraverso alcune ricerche è emerso un rapporto che indaga sul ruolo che i social media svolgono nella vita dei ragazzi e adolescenti....

Il gioco d’azzardo, paradosso della felicità. Se ne sappiamo di più possiamo evitare di entrare in un vortice senza uscita

di

Il progetto Libera il Futuro affronta spesso diversi temi oltre a quelli legati alla dispersione scolastica e alla creazione di una comunità...

Isolamento sociale dei giovani: la sindrome di hikikomori

di

Sulla base di diverse ricerche e interviste è emerso che le restrizioni messe in atto per contrastare la pandemia hanno messo in...