Bonus psicologo: cos’è e come funziona

di

La pandemia ha causato ampie differenze e disagi nel mondo di ragazzi e ragazze. Differenze e disagi che hanno portato la Regione Lazio ha proporre il bonus psicologo, per andare incontro alle esigenze di chi ha sofferto a causa della pandemia. Cos’è il bonus psicologo? Come funziona? Lo scopriamo insieme al progetto Libera il Futuro!

Cos’è il bonus psicologo

Il bonus psicologo consiste in un voucher destinato ai pazienti psicologicamente fragili con lo scopo di garantirgli un supporto psicologico molto importante a causa della pandemia da Covid 19 e alle conseguenti restrizioni. A prevedere tale aiuto per i soggetti deboli, i giovani e chiunque potesse averne bisogno in base a limiti ISEE e criteri sociali, è stata la Giunta della Regione Lazio.


Chi può richiedere il bonus psicologo

Le famiglie che vorranno usufruire del bonus psicologo Regione Lazio potranno richiedere (e poi utilizzare) un voucher presso la rete sanitaria pubblica regionale che raccoglie psicologi e psichiatri.
Il bonus sarebbe principalmente destinato ai giovani e alle famiglie di reddito medio basso con particolare attenzione a soggetti psicologicamente fragili.

Bonus psicologo regione Lazio 2022: i dati

Il bonus psicologo Regione Lazio nasce a causa dell’allarme lanciato dagli esperti, relativo all’aumento dei casi di disturbi mentali. A confermare l’allarme sulla relazione tra la salute mentale e l’emergenza Covid è stata a dicembre 2021 una ricerca della Fondazione Soleterre e dall’Unità di Ricerca sul Trauma dell’Università Cattolica di Milano. L’Istituto ha analizzato un campione di 150 adolescenti travolti dalla pandemia. Dalla ricerca emerge che il 17,3% dei giovani tra i 14 e i 19 anni pensa che sarebbe meglio morire o dice di volersi far del male. Il 2% lo pensa quasi ogni giorno e il 15,3% più della metà dei giorni. Questi dati hanno fatto emergere nelle Istituzioni diverse proposte di bonus in tal senso.

Il piano della Regione Lazio tenta di dare una risposta immediata al malessere causato da due anni di confinamento, didattica a distanza e relazioni sociali inesistenti. Monitorare la salute mentale della popolazione a rischio, aiutarla a superare il disagio psichico, è un investimento dal quale non possiamo prescindere se vogliamo investire sul benessere psicosociale delle nuove generazioni.

Volete avere maggiori informazioni sul bonus psicologo della Regione Lazio? Potete consultare questi link:

Ti potrebbe interessare

Adolescenti e social: come li utilizzano? Pro e contro

di

Attraverso alcune ricerche è emerso un rapporto che indaga sul ruolo che i social media svolgono nella vita dei ragazzi e adolescenti....

Convegno #LiberailFuturo sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – Visioni sul futuro delle giovani generazioni | Scopri il programma e come iscriversi

di

A Roma il 14 Dicembre, dalle ore 9:00 nell’Aula Magna – Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Scienze della Formazione si...

Le interviste di #LiberailFuturo alla società civile: parliamo con Erica Battaglia

di

Continuano le interviste sociali per il progetto #LiberailFuturo condotte da Stefano Bernardini, responsabile della comunicazione del progetto. Abbiamo l’onore di discutere oggi di...