Cartoline dallo stivale

di

Inizia la corrispondenza con Cartoline dallo Stivale.

Oggi prende forma l’azione “Cartoline dallo Stivale” nell’ambito di Ip Ip Urrà. Un progetto, selezionato da Con i Bambini, che vede coinvolte ben 10 città di tutta Italia per il contrasto alla povertà educativa.

Mettere in rete Buone Pratiche.

Cartoline dallo stivale nasce per intrecciare le attività che ciascuna città del progetto realizza. O meglio, per mettere in rete le buone pratiche, per favorire lo scambio di esperienze e creare – rafforzare legami.

Un percorso che a partire dalle dieci realtà coinvolte, è rivolto alle famiglie e ai territori con focus sull’infanzia.

La cultura del sospeso ed il libro.

Cartoline dallo Stivale è strettamente connessa all’azione dalla cultura del sospeso, di Ip Ip Urrà. Strumento pedagogico principale, i libri e gli albi illustrati.

La Cultura del Sospeso è un’iniziativa di Ip Ip Urrà, lanciata lo scorso inverno per diffondere la cultura del dono, “perché donare è un gesto di quotidiana rivoluzione”.

Molte sono le librerie, le associazioni e le realtà di vario genere che hanno aderito alla cultura del sospeso.

Scambio di pratiche.

Cartoline dallo Stivale, tra le attività, prevede momenti collettivi che vedono le 10 realtà connesse in diretta. Ciascun incontro sarà condotto, di volta in volta, da una delle 10 realtà. Verrà proposta un’attività online rivolta ad operatori e bambini, la lettura di un albo illustrato e, successivamente, la realizzazione di cartoline da parte dei bambini sul tema dell’incontro.

Il primo incontro si terrà il 17 maggio su zoom e sarà condotto dalla Cooperativa Sociale Mignanego di Genova.

cartoline dallo Stivale

Le cartoline daranno vita ad una corrispondenza che sarà propedeutica al viaggio che farà incontrare i bambini, le bambine, le famiglie, gli operatori e le operatrici del progetto per un momento di conoscenza, di crescita ed arricchimento reciproco.

Dalle Cartoline dallo Stivale al viaggio comune.

Ip Ip Urrà infatti prevede anche l’incontro ogni anno in un viaggio comune, in cui 100 persone (covid permettendo) tra adulti e piccini condividono per una settimana il quotidiano per costruire traiettorie di futuro, sostenibile, etico, possibile.

L’ultimo di questi viaggi è previsto a Scampia.

 

IP IP URRA’ metodologie e strategie informali per mettere l’Infanzia, Prima è un progetto nazionale selezionato da Con i bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Regioni

Ti potrebbe interessare

La sfida della comunità educante nell’emergenza Covid

di

La comunità educante nell’emergenza Covid Parlare di comunità educante e prendersi cura della prima infanzia al tempo della pandemia. Questa è la...

Coccole di Libri – Letture online per l’infanzia

di

Coccole di Libri al Vico Rosa con la Cooperativa Sociale Mignanego Coccole di Libri a Genova. Proseguono le attività a Genova, dove...

GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO: IL FLASH MOB DELLA RETE NAZIONALE IP IP URRÀ – INFANZIA PRIMA

di

GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO IN 9 CITTÀ ITALIANE LA MANIFESTAZIONE DEL PROGETTO SELEZIONATO DALL’IMPRESA SOCIALE CON I BAMBINI   Giornata mondiale del...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK