L’adolescenza ed il rapporto con i genitori

di

 

Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio” proverbio africano.

 

La Cooperativa Il Faro, grazie a questi quattro anni di progetto G.O.A.L.S., ha realizzato numerosissimi interventi educativi in favore di ragazzi e famiglie. Dai vari confronti con la comunità educante è emersa la necessità di supportare le famiglie in questa particolare fase di crescita: l’adolescenza.

Il periodo adolescenziale è quello che va dagli 11 ai 19 anni ed è caratterizzato da importanti cambiamenti sia a livello fisico che psicologico. E’ stata sempre ritenuta una fase particolarmente delicata, in quanto periodo di passaggio tra l’infanzia e l’età adulta. L’esperienza pandemica, inoltre, ha portato alla luce nuove fragilità ed insicurezze nei giovani andando ulteriormente a complicare la relazione genitore-figlio.

La Cooperativa Il Faro, in risposta a queste difficoltà emerse, ha programmato delle attività rivolte ai genitori e ai loro figli adolescenti, tenute da esperti, al fine di approfondire le competenze comunicative e relazionali ed acquisire le skills educative in ambito familiare. Le attività sono state così strutturate:

  • Il primo incontro “La voce temuta in adolescenza”, del Pedagogista Dott. Filippo Sabattini, incentrato su come aiutare i ragazzi a dialogare con le proprie emozioni.
  • Il secondo incontro “L’ascolto profondo e la comunicazione ecologica”, tenuto dalla Psicologa Psicoterapeuta Dott.ssa Maria Teresa Leombruni, basato sulla gestione del conflitto in famiglia.
  • Il terzo incontro “In-dipendenze digitali” della Psicologa Psicoterapeuta Dott.ssa Silvia Polenta, focalizzato su come educare all’uso consapevole della tecnologia.

I genitori ed i ragazzi hanno partecipato numerosi ed in modo attivo dimostrando impegno nell’apprendere gli strumenti che gli esperti suggerivano per migliorare il loro rapporto. I genitori si sono sentiti sostenuti ed i ragazzi accolti e capiti nelle loro difficoltà.

Le restituzioni dei partecipanti sono state molto positive, siamo soddisfatti del percorso realizzato ed è nostra intenzione continuare a sostenere le famiglie e rispondere ai loro bisogni, con la consapevolezza che la crescita di un ragazzo è compito di tutta la comunità educante.

Regioni

Ti potrebbe interessare

“VOLERO’, DISSE IL BRUCO. TUTTI RISERO, TRANNE LE FARFALLE”

di

“Un percorso di Coaching è una strada dove l’adolescente non è solo, una via che si fa insieme, si costruisce con impegno,...

CIVITANOVA MARCHE ON THE ROAD: l’educativa di strada come supporto nei mesi estivi.

di

  Progettare, progettare, progettare…. nelle ultime settimane del mese di Maggio si sono susseguiti diversi incontri per avviare nei mesi estivi il...

FORMARE LA COMUNITA’ PER ACCOGLIERE I GIOVANI: PERCORSI PER GENITORI ED EDUCATORI

di

La Cooperativa Sociale IL FARO di Macerata (ente capofila del progetto), con i Servizi Sociali Territoriali e con gli Ambiti Sociali di...