Sport e Solidarietà

di

Lo sport, componente essenziale per lo sviluppo psicofisico della Persona ed in particolare per la crescita di bambini e ragazzi, di fatto svolge un ruolo determinante nella nostra cultura, sociale e familiare, grazie alla sua funzione educativa.

L’antropologo francese Marcel Mauss definiva, già alla fine dell’Ottocento, la pratica sportiva come “un fatto sociale” e a pensarci bene ancora oggi è così, perché lo sport che pratichiamo è un po’ lo “specchio” della nostra società, delle mode che seguiamo, dei valori in cui crediamo, dell’attenzione al benessere personale e altrui che coltiviamo.

Decathlon Fundation Day IL FARO

Lo sport quindi è in grado di trasmettere modelli di vita e pratiche di comportamento più o meno virtuose.
Rappresenta un importante momento di formazione, non solo prassico – motoria, ma anche psicologica e sociologica.

Attraverso lo sport impariamo a fissare degli obiettivi, a perseguirli, a fronteggiare lo stress ed attivare strategie di problem solving, a prendere coscienza dei nostri limiti, a valorizzare le nostre ed altrui abilità, a fare i conti con le emozioni. Per i bambini poi l’attività sportiva rappresenta un momento di gioco e di divertimento, che dovrebbe essere proposto sempre senza costrizioni o eccesso di aspettative, bensì con l’invito a sperimentare e sperimentarsi, ad includere e coinvolgere, ad accettare, aspettare, collaborare e a coltivare i valori del rispetto, della disciplina e della costanza.

Grazie al progetto G.O.A.L.S. (Impresa Sociale Con i Bambini) e alla Fondazione Decathlon – area Marche, gli educatori e di animatori sportivi della cooperativa sociale Il Faro e della cooperativa partner di progetto Capitani Coraggiosi hanno potuto mettere in pratica tante delle riflessioni qui espresse.

Venerdì 4 giugno, presso la sede Decathlon di Camerano (AN) si è svolto il Foundation Day (clicca qui per vedere la locandina dell’evento), un pomeriggio sportivo all’insegna dell’inclusione e della solidarietà, dove bambini, giovani ed adulti fragili o con difficoltà psicomotorie, afferenti ad associazioni del  territorio, si sono cimentati in giochi sportivi della tradizione, come il ping pong, o inusuali nella pratica sportiva quotidiana (ad esempio il tiro con l’arco), grazie alla presenza e alla collaborazione di tecnici sportivi Decathlon, di educatori del progetto G.O.A.L.S. e ai giovani sportivi dell’associazione “La Gagliarda”, vicina allo staff della coop.

Decathlon Fundation Day IL FARO

 

Capitani Coraggiosi. L’azione rientra a pieno titolo tra quelle promosse da G.O.A.L.S. (Az. EDUCAZIONE e SPORT) e con grande gioia sono state accolte e promosse.

Lo sport quindi veicolo educativo: aspettare il proprio turno, sostenere il braccio di un compagno per agevolare un tiro, accettare di poter perdere giocando un doppio di ping pong con un partner in carrozzina…..e magari magari vincere a sorpresa!

E poi la magia del tiro con l’arco, dove tutti siamo potenziali arcieri o scopriamo di temere anche solo una freccia in mano!

Numerose le partecipazioni, una boccata d’aria e un soffio di speranza, dopo un anno e passa di fermo, di chiusure e divieti, di movimenti impedito o quantomeno ostacolati…. i sorrisi, gli entusiasmi, gli sguardi curiosi e stupiti di venerdì ci hanno ripagato di tanto silenzio….un grazie speciale va a Selene e Luca della Fondazione Decathlon, in prima linea tra palline ed archi, alle associazioni Omphalos, Orizzonte Autonomia e La Gagliarda che ci hanno affidato i loro “giovani sportivi”, alle cooperative Castelvecchio Service, Il Faro e Capitani Coraggiosi che hanno creato una rete di intenti e contatti per la realizzazione di questo evento.

Nelson Mandela soleva dire che “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di ricongiungere le persone come poche altre cose. Ha il potere di risvegliare la speranza dove prima c’era solo disperazione”.

Venerdì si è provato a prendere spunto da questa riflessione e a realizzare qualcosa “di buono”….le immagini descrivono, solo in parte, la gioia e la commozione di tutti i partecipanti!

Decathlon Fundation Day IL FARO

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Nell’azione “Educazione & Sport” scopriamo Gino Bartali: un diavolo di campione, un angelo di uomo.

di

All’Istituto Scolastico Comprensivo “Nardi” di Porto San Giorgio e nella scuola secondaria di I grado “A. Caro” di Civitanova Marche, i ragazzi...

GOALS…ON THE ROAD!

di

“GOALS…on the road” è un’iniziativa inserita all’interno del progetto G.O.A.L.S., proposta della Cooperativa IL FARO, ente capofila. Nello specifico, “GOALS…on the road”...

HELP ME: l’aiuto non si ferma!

di

Il Covid-19 non riuscirà a fermare la nostra azione HELP ME! La Cooperativa Il Faro, ente capofila del progetto G.O.A.L.S. ha proseguito...