Scuola genitori Edu-Factoring. Si parte ad aprile

di

Crescere con i figli che crescono. È il titolo della scuola genitori curata dall’associazione “Tagesmutter – I nidi delle mamme” nell’ambito del progetto “Edu-factoring”.

L’attività rivolta ai genitori sarà online per le restrizioni dovute alla diffusione del coronavirus. Sette gli incontri che si svolgeranno da aprile a giugno, alcuni dei quali incentrati proprio sulle difficoltà educative in tempo di Covid.

Il primo incontro “Educare è esserci” è in programma venerdì 9 aprile e sarà tenuto da Margherita Fortebraccio dell’associazione Tagesmutter. Seguiranno l’incontro “Educare insieme … genitori per sempre” a cura della cooperativa delle Donne e del Consultorio diocesano “La Famiglia” il 23 aprile e l’appuntamento sul tema “Millennials, centennials e social network, la costruzione della cultura post Covid” con Livio Amato di Crescimondo il 7 maggio.

“La relazione scuola/famiglia ai tempi del Covid” è il tema dell’appuntamento del 21 maggio tenuto da Rosita Gallinella, insegnante di Casa dei Bambini e formatrice docenti e da Anna Baldini e Michela Peta di Ma-Mò, Associazione Montessori Cosenza. Il 4 giugno si terrà il webinar “Vulnerabilità e barriere invisibili: emozioni e difficoltà dei bambini con disabilità nell’era del Covid – Sars” con Nunzia Mele dell’associazione Insieme per Crescere, mentre l’11 giugno è previsto quello con le istruzioni per rendersi genitori infelici con Emilio Ruffolo delle Terre di Castalia. Infine il 18 giugno il ciclo di incontri online si chiuderà con l’intervento di Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano. Il tema affrontato sarà “Capitani coraggiosi durante e dopo la tempesta: i genitori di fronte alle vecchie e nuove sfide educative nel tempo del Covid”.

I webinar sono gratuiti e si svolgeranno tutti alle ore 18 tramite Google Meet. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere all’indirizzo di posta elettronica edufactoringcs@gmail.com.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Imprese e responsabilità sociale. Si punta a percorso bambino

di

Responsabilità sociale nelle imprese. Pura propaganda o serio impegno civico? È questo il fulcro del focus group organizzato da ResponsabItaly e cooperativa...

La Cooperativa delle donne per Edu-factoring

di

La Cooperativa delle donne è partner del progetto per tutte le azioni previste e in particolar modo per la gestione e organizzazione...

Sport. A scuola per attività di educazione motoria

di

Il movimento e lo sport come momenti educativi, anche a scuola. Parte da questo assunto il laboratorio di attività motorie previsto nell’ambito...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK