CIAK SI GIRA!!!

di

Sono passati già due anni dall’inizio di Bell’Impresa e molte sono state le modalità con cui lo stiamo raccontando: blog, social media, newsletter, diari di bordo degli educatori, video istituzionali e video fatti dai ragazzi e dalle ragazze all’interno delle cooperative scolastiche ma anche articoli sui media locali e piattaforme digitali ….

Ma c’è sempre tanto da raccontare e quindi siamo pronti a realizzare un nuovo video “di progetto “!! Ma di cosa parlare? La scelta è caduta “naturalmente” sul ruolo dei genitori in Bell’Impresa! volendo dare loro spazio come protagonisti ma anche come fruitori finali.

La riflessione è stata quella di raccontare cosa, all’interno di Bell’Impresa! viene realizzato con e per i genitori, facendo trasparire l’importanza di un loro coinvolgimento attivo attraverso le proprie voci e magari motivarne altri a partecipare in futuro.

Un video di progetto ma non con un tono istituzionale, bensì “leggero”, frizzante, che generi curiosità. I genitori non hanno dovuto imparare testi preconfezionati o recitare in maniera attoriale, ma si sono raccontati in maniera spontanea e naturale, anche se non improvvisata.

Il lavoro di preparazione al video ha portato ad esplicitare e a confermare nel team di lavoro quali parole chiave rappresentassero il progetto e le sue attività per farle emergere anche dalla voce dei genitori.

Parole chiave che emergono chiaramente dalla narrazione di questo progetto! Parole come COOPERAZIONE per raggiungere il saper fare insieme, per condividere le azioni e gli effetti da loro generate in un sistema di reciproca crescita; COMUNITÁ EDUCANTE il “luogo” in cui tutto il progetto si sta muovendo e che sta contribuendo a creare uno spazio dove ascoltare, crescere, agire, dove essere al contempo attori e beneficiari di un continuo scambio di relazioni. Uno spazio pubblico, inteso come luogo di incontro, scambio e cooperazione e non solo l’insieme dei propri spazi privati; CONCRETEZZA perchè nelle azioni di progetto si riesce a rendere vero e possibile un pensiero e infine RESPONSABILITÁ CONDIVISA per definire la sfida di “essere genitori oggi”, un essere soggetti attivi e dunque responsabili nella comunità educante senza però cadere nella trappola della responsabilità come sistema di norme doverose.

Non ci resta che aspettare il risultato finale e quindi STAY TUNED!!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un Bel progetto … una Bell’IMPRESA!

di

A maggio è partito il progetto “Bell’Impresa!” che attraverso percorsi di simulazione di impresa e la costruzione di “rami produttivi”, come ludo-officine,...

DI OFFICINE, COOPERATIVE E FESTIVAL

di

Il territorio dell’Istituto Comprensivo di Peri da tre anni ha all’attivo due cooperative scolastiche, “I ragazzi del giovedì” e “I tipi creativi”,...

DIDATTICA LABORATORIALE INNOVATIVA: LE COOPERATIVE SCOLASTICHE Un percorso formativo per docenti ed educatori alla scoperta delle Cooperative Scolastiche

di

Si è concluso sabato il Percorso Formativo “Didattica Laboratoriale Innovativa: le Cooperative Scolastiche” che, all’interno del Progetto Bell’Impresa, ha voluto proporre ad...