Angela Spinelli. Webinar “Il paradigma digitale per l’inclusione”

di

Confrontiamoci con la ricercatrice Angela Spinelli sulle esperienze di lavoro educativo e su strumenti e processi che oggi segnano un limite importante tra inclusione ed esclusione

 

📅 Giovedì 4 marzo 2021
🕒 Ore 15.00
💻 In diretta su ZOOM e su Facebook (pagina di #AltaFrequenza)

👇
Per assistere su ZOOM e avere la possibilità di intervenire, scrivi a segreteria@oasisociale.it comunicandoci nome, cognome ed eventuale organizzazione di appartenenza e/o ruolo.

 

L’acquisizione delle competenze digitali è parte integrante della cittadinanza.
Per questo motivo, l’incontro online organizzato dal progetto #AltaFrequenza vuole esplorare il paradigma digitale con docenti, educatori e operatori sociali.  Parlarne insieme alla ricercatrice dell’Università di Roma Tor Vergata, Angela Spinelli, ci aiuterà a collegare la riflessione sul digitale, nei suoi significati euristici e sociali, al tema dell’inclusione nel lavoro educativo.

Invitiamo tutte le persone che lavorano al fianco di studenti e adolescenti a confrontarsi con noi su questa nuova epistemologia, cioè sui nuovi strumenti e processi che segnano un limite importante fra inclusione ed esclusione.

Dopo una prima parte di presentazione del tema, infatti, i partecipanti saranno invitati ad aprire un dibattito utile allo scambio di esperienze, riflessioni e contatti.

 

Webinar con Angela Spinelli del 4 marzo

Per assistere su ZOOM e avere la possibilità di intervenire, scrivi a segreteria@oasisociale.it comunicandoci nome, cognome ed eventuale organizzazione di appartenenza e/o ruolo.

 

Angela Spinelli, relatrice del seminario online

Angela Spinelli è ricercatrice e formatrice con esperienza nell’organizzazione, gestione e conduzione di eventi di formazione con diverse tipologie di partecipanti e committenti.

Laureata in Filosofia, ricopre il ruolo di ricercatrice in Didattica generale presso l’Università di Roma Tor Vergata,  dove insegna in corsi di laurea in presenza e a distanza. Si occupa specificatamente di processi tecnologici utilizzati ai fini dell’insegnamento e dell’apprendimento all’interno degli ambienti virtuali e del rapporto tra comunicazione/stile relazionale e apprendimento. Ha, inoltre, avuto modo di maturare esperienza di formazione degli adulti ed educazione non formale nel terzo settore e nelle organizzazioni no profit.

Nel suo lavoro Angela Spinelli tiene in considerazione alcuni aspetti in particolare: i bisogni formativi delle persone e delle organizzazioni; il coordinamento delle varie figure che vi collaborano; i processi di valutazione durante tutto lo svolgimento. Gestisce attività formative sia in presenza che in e-learning per soggetti pubblici e privati.

 

Se non vuoi vuoi perderti il webinar seguici su Facebook!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Esami. Ultimi passi dei nostri percorsi individualizzati

di

Con gli esami terminano alcuni dei percorsi individualizzati che abbiamo seguito nei Poli Educativi durante questo incredibile anno scolastico

Scambio europeo di buone pratiche con gli adolescenti

di

Abbiamo incontrato tre progetti della rete Generation Europe per uno scambio europeo di buone pratiche

Kamishibai. Un teatro di immagini per vincere il silenzio

di

Nascosto dietro un teatro di carta e legno Martino ha iniziato ad aprirsi alla sua classe. Ecco come didattica alternativa e percorsi individualizzati hanno realizzato qualcosa di impensabile con il Kamishibai

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK