Accade ai Villaggi. Esploriamo e rispettiamo il mare

di

Lì dove i Villaggi nascono e crescono in città di mare quest’ultimo diventa luogo privilegiato per le esplorazioni di ciò che la Natura ha da raccontarci.
Il mare è bello in ogni stagione e ricco di “opportunità giocose”, anche quando non possiamo farci un bel tuffo.
Occasioni che alcune città offrono e a volte quasi diamo per scontate perché il mare è lì sempre per noi. È una gran fortuna averlo a portata di “sensi”, ricordandoci che ciò vuol dire anche rispettarlo e lasciar meno tracce possibile del nostro passaggio nel tempo passato a giocare assieme a lui.
E come si fa? Ci sono piccole azioni che i bambini e le bambine potranno fare proprie crescendo, grazie all’incoraggiamento e l’esempio degli adulti che hanno attorno. Bambini e bambine che oggi, probabilmente, cresceranno con maggior consapevolezza riguardo i temi ambientali e l’impatto dell’uomo ma non dimenticandoci che noi grandi abbiamo un ruolo molto importante in questo: quello di far sentire loro che ogni gesto può fare la differenza.

Ti potrebbe interessare

Buon compleanno Villaggio per Crescere a Castelbuono

di

A Dicembre a Castelbuono si è festeggiato un anno di Villaggio assieme alle famiglie che lo popolano tutti i giorni con entusiasmo,...

L’avvento del Villaggio. Dal Villaggio a casa

di

Anche quest’anno abbiamo deciso di accompagnarvi nel tempo che ci separa dalle feste natalizie: nei due anni passati abbiamo coinvolto sempre San...

Un Villaggio, una città. Cefalù

di

Cefalù è uno straordinario borgo siciliano che accoglie il mare, un borgo ricco di storia e di cultura. Vista dall’alto ha le...