A Roma due giornate di formazione per educatrici ed educatori dei Villaggi

di

Abbiamo passato due giornate intere con le educatrici e gli educatori di tutta Italia del nostro progetto “Un Villaggio per Crescere”.

Sono state ore e momenti di formazione, confronto e anche di progettazione condivisi.

La formazione per noi è uno degli aspetti fondamentali per poter creare una rete di persone che operi in maniera coesa sul territorio.

I nostri Villaggi infatti nascono in territori diversi fra loro, le stesse persone che li animano sono diverse fra loro.

In tutta questa diversità ci sono però delle uguaglianze e, forse, la più grande, è quella di voler essere e dare un’opportunità ai genitori, alle bambine e ai bambini e alla comunità, con la consapevolezza che è la stessa diversità a essere un’opportunità.

L’opportunità di avere una rete che sostiene piccoli e grandi, e che “li prende”, che si trovino un momento delicato o meno, perché la rete non è solo per le difficoltà, la rete è anche per la quotidianità, per quelle giornate che scorrono comunque, per quei momenti da vivere assieme.

E i nostri Villaggi sono questo: generatori di opportunità.

Ti potrebbe interessare

Ai Villaggi si legge fin da piccoli, anzi, piccolissimi!

di

Uno sfarfallio. Un battito d’ali. Un uragano di emozioni. Sentire per la prima volta il proprio bambino in grembo può essere uno...

Il Villaggio per Crescere di Lecce in rete con l’Ordine della Professione di Ostetrica del territorio per la SAM 2022

di

Una delle cose belle dei Villaggi è la volontà che operatrici e operatori mettono in campo, per  tessere relazioni con il territorio,...

Al Villaggio per Crescere di Cefalù il cellulare è una archivio di ricordi

di

La storia di ognuno di noi può essere raccontata mediante i nostri ricordi. E oggi non è solo il potere della memoria...