Brindisi: Il Filo delle Emozioni

di

L’iniziativa è nata nell’ambito dello sportello d’ascolto psicologico e sociale attivato da Eridano Cooperativa Sociale Onlus presso l’Istituto Comprensivo Sant’Elia – Commenda a seguito della pandemia.

Al di là dei bisogni personali gli alunni hanno manifestato difficoltà relazionali e di cooperazione all’interno dell’intero gruppo classe.

Sì è pertanto pensato ad un progetto comune teso a promuovere presso i partecipanti una cultura di inclusione e non discriminazione attraverso un lavoro corale mirato alla conoscenza delle proprie ed altrui emozioni, al miglioramento delle relazioni di gruppo, della capacità di inclusione e collaborazione fondamentali in ambito educativo.

Attraverso il role-playng ed i circle-time di restituzione i ragazzi hanno avuto l’opportunità di condividere in ambiente scolastico contenuti inerenti i loro bisogni e le loro emozioni.

“Sprint! La scuola con una marcia in più” è un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato da Fondazione Snam.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

A Brindisi riparte con il laboratorio “Mamme più”

di

ERIDANO Cooperativa Sociale Onlus, nell’ambito del Progetto “Sprint! La scuola con una marcia in più”, ripropone “MAMME PIÙ”, proposta laboratoriale per l’empowerment...

Brindisi – Eridano Sprint Camp

di

Proseguono con grande entusiasmo i camps estivi organizzati nell’ambito del progetto “Sprint! La scuola con una marcia in più.” I camp, in...

Eridano Sprint Camp – Brindisi

di

Proseguono con grande entusiasmo i camps estivi organizzati da ERIDANO Cooperativa Sociale Onlus nell’ambito del progetto “Sprint! La scuola con una marcia in...