Tessiamo umanità, incontro con la cultura africana

di

La nostra classe, la IV A della Scuola Paritaria Maria SS. di Montevergine, ha partecipato al laboratorio interculturale di stoffe africane, all’interno del progetto Sinergie. Il laboratorio si è tenuto tutti i venerdì, da novembre 2023 a febbraio 2024, alla sesta ora nella nostra aula, con la partecipazione di due volontarie dell’associazione “Comunità Accogliente”.

Le due operatrici, di nome Stephanie e Stefania, ci hanno coinvolto in attività manuali e tante sono state le riflessioni interessanti e toccanti fatte insieme. Tutti gli incontri sono stati un’esplosione di creatività e fratellanza, una continua condivisione di sentimenti, di materiali e di idee; è stato un vero e proprio atto di gioia perché, oltre alla realizzazione di manufatti coloratissimi rivestiti con tessuti tipici africani, chiamati Wax, abbiamo appreso tanti nuovi aspetti di questa cultura che non conoscevamo.

In ogni incontro abbiamo creato un oggetto diverso, nell’ordine abbiamo realizzato dei segnalibri con una frase sull’umanità, delle sagome di mani, delle palle natalizie, dei cuori con una nostra riflessione personale al loro interno e delle maschere tradizionali tipiche. Il laboratorio ci ha permesso di conoscere soprattutto Stephanie che ci ha parlato molto della sua terra, il Camerun.

Abbiamo appreso che i disegni con colori sgargianti stampati sul tessuto Wax richiamano la terra africana e che sono considerati un elemento culturale usato per esprimere messaggi ed emozioni. Grazie ai racconti di Stephanie abbiamo capito che l’Africa è un Paese molto grande e che, come l’Europa, è diviso in tanti Stati, ognuno con la sua cultura particolare.

E’ stata davvero un’esperienza molto divertente e che ci ha insegnato molto, speriamo di poterla ripetere presto!

A cura della 4^ A

 

Allegati di seguito alcuni dei lavori creati dalla classe

Regioni

Ti potrebbe interessare

Fiabe africane, Abdoulie Bah: una palestra di valori

di

Le favole e le fiabe africane sono storie che hanno come protagonisti gli animali selvaggi nella foresta. In questo modo risultano interessanti...

Life Skills, parla Lucia: “ho imparato a mantenere la calma quando sono arrabbiata”

di

Come ti chiami e che classe frequenti? Mi chiamo Lucia e frequento la prima D dell’I.C. Mercogliano. In questa intervista ci puoi...

Life skills, quel giorno in cui abbiamo fatto un gioco sulle emozioni

di

Fino a poche settimane fa io e la mia classe alla sesta ora del lunedì facevamo un laboratorio con la dottoressa Luigia,...