La testimonianza di Domenico, orfano di femminicidio: “Chiedete aiuto, non siete soli”

di

“Vedere la propria madre morta, davanti ai propri occhi, uccisa dal padre, con il terrore di fare la stessa fine…. è stato traumatizzante in un modo che non si può dire… Però grazie agli aiuti che ho avuto da parte della psicologa sono riuscito a non chiudermi totalmente, non estraniarmi da tutti i miei pensieri. Il dolore rimane, anche dopo 18 anni, ma sono un ragazzo socievole, che vuole aiutare il prossimo”

La toccante testimonianza di Domenico Romeo, figlio di Tiziana Marra, uccisa dal marito il 4 settembre del 2003 a Siderno, davanti ai due figli, raccolta dall’Associazione Sinapsi di Gioiosa Ionica, in Calabria, partner del progetto Respiro

“A chi vive questi drammi dico: chiedete aiuto, non siete soli, chiedete aiuto”
Guarda la video intervista

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

La testimonianza di Rosetta, nonna-mamma di 4 orfani speciali

di

“Stai tranquilla, non lo farà mai, sono la mamma dei suoi bambini” cosi diceva Mary Cirillo alla mamma Rosetta, preoccupata per l’incolumità...

Parte anche in Calabria il progetto per gli orfani speciali

di

Fare rete, lavorare concretamente a realizzare un percorso di aiuto efficace per  bambini rimasti orfani di un genitore perdendo contemporaneamente anche l’altro....

“Orfani speciali”: perché il progetto RESPIRO

di

Perdere un genitore in tenera età è un trauma terribile per chiunque, ma perderlo a seguito della violenza attuata dall’altro genitore, è...