Roma. Un momento di vera festa, per conoscere e conoscersi

di

 

È stato un momento di vera festa quello che abbiamo trascorso giovedì 26 maggio insieme a tanti bambini nel giardino Tito Gobbi di largo Mariano, nel quartiere Nuovo Salario, alla periferia Nord di  Roma.

Sono stati tanti i bambini che, uscendo da scuola, si sono fermati, attirati dalla possibilità di giocare insieme all’aria aperta e disponibilissimi a lasciarsi travolgere dall’ondata di creatività che arrivava da quel pomeriggio a sorpresa, organizzato con il titolo “Giochiamo l’estate” dall’Associazione Aurora, dal CEMEA e dall’Associazione Ruota Libera, all’interno del progetto Radici di Comunità.

 

 

 

Tanti i giochi fatti: dal tiro alla fune alle sculture con i palloncini. E poi un momento di laboratorio creativo, grazie alla associazione Ruota Libera che con i bambini ha costruito trottole.

C’è stato anche un momento di spettacolo, con l’esibizione di Sergio L’uomo col Cappello e un momento musicale, con l’artista polistrumentista Zonk Bone.

I bambini hanno bisogno di momenti come questo, che offrono la possibilità di stare insieme, di scoprire modi di trascorrere il tempo alternativi ai videogiochi e alla televisione, di sviluppare la propria manualità, di stare all’aria aperta… Che aiutano a scoprire di avere capacità che magari fino ad ora erano rimaste nascoste.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Ad Anzio e a Nettuno, così si nutrono le Radici di Comunità

di

di Emanuela Lopez ___________ Vado al mare con la famiglia la domenica mattina e qualche bambino mi saluta silenziosamente, qualcuno mi salta...

Il Comitato locale integrato, strumento per costruire comunità

di

Radici di Comunità non è solo un insieme di attività – laboratori per i ragazzi, percorsi con i genitori, incontri di sensibilizzazione...

Un Comitato Locale Integrato per costruire comunità educante

di

  Si chiamano Nuova Latina e Nascosa, ma sono meglio conosciuti come Q4 e Q5. Sono due quartieri di Latina, popolati di...