IL MONDO DALLA MIA FINESTRA

di

In questi giorni in casa non è sempre facile trovare il proprio spazio, fra genitori e/o fratelli e sorelle… Per rendere questo tempo divertente, Mani Tese propone un’iniziativa da fare in casa per imparare cose nuove e stimolare l’immaginazione!

IL MONDO DALLA MIA FINESTRA: Fotografie da casa mia! è un’attività dedicata agli alunni e alle alunne delle scuole coinvolte nel progetto “Piccoli che Valgono!”, promosso da Mani Tese con il contributo della fondazione Con i bambini.

Ai ragazzi e alle ragazze verrà chiesto di inviare una foto alla mail ecg@manitese.it di ciò che vedono dalla propria finestra insieme a un breve testo in cui rispondano alla domanda: cosa vorresti vedere dalla tua finestra?

Le foto e le risposte che avranno più colpito lo staff di Mani Tese, verranno pubblicate sui canali della Ong.

IL MONDO DALLA MIA FINESTRA vuole essere un’iniziativa per coinvolgere i ragazzi e le ragazze in un’attività pratica e divertente, che possa aiutarli, in questo tempo in cui si è costretti a stare in casa, a guardare il mondo da una prospettiva diversa stimolando la loro immaginazione.

Nei giorni 27 e 29 aprile (dalle 14.30 alle 15.30) i ragazzi e le ragazze avranno inoltre la possibilità di partecipare a un incontro on line di formazione con un fotografo professionale, che fornirà ai partecipanti, in maniera interattiva, i trucchi e le informazioni tecniche utili per scattare la propria foto al meglio utilizzando un telefono, un tablet o una piccola fotocamera.

Per informazioni: ecg@manitese.it

Piccoli che Valgono!” è un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile promosso da Mani Tese insieme ad altri partner.

Ti potrebbe interessare

IL BELLO DI RESTARE

di

Il tempo che stiamo vivendo è sconosciuto e inaspettato. Dobbiamo stare a casa, e così cambia tutto il nostro sistema di relazioni....

COME STANNO I BAMBINI E LE BAMBINE?

di

L’abbandono scolastico è il risultato di un disagio che spesso comincia in famiglia e nella scuola primaria. Dopo il Covid, questo fenomeno...

A SCUOLA IM-PARI L’EQUITÀ

di

Cosa vuol dire la parola “genere” e che differenza c’è con il “sesso biologico”? Esistono “cose da maschi” e “cose da femmine”...