Ormenuove va a scuola. Compito: prevenire maltrattamento e abuso

di

Ormenuove inizia la scuola

 

Anche per gli operatori di Ormenuove è arrivato il momento di rientrare a scuola. Saranno tanti, entreranno in molte scuole diverse, lavoreranno con bambini, preadolescenti, adolescenti, genitori, insegnanti e dirigenti per prevenire in maniera significativa maltrattamento e abuso.

 

Dopo un lungo lavoro di programmazione con i referenti delle scuole di Busto Arsizio sono stati calendarizzati tutti i laboratori, gli incontri con i genitori e le formazioni con gli insegnanti previsti nel progetto Ormenuove.

Si parte a settembre con i laboratori in 7 Istituti Comprensivi di Busto Arsizio (VA) per un totale di 14 classi di IV e V della scuola primaria e in altre 15 classi II della scuola secondaria di primo grado. Attività che vedrà impegnata la nostra équipe fino al mese di aprile 2023 (per quest’anno).

Sono previsti 5 incontri per ogni classe che saranno condotti da due operatori di Ormenuove, con la presenza e la collaborazione degli insegnanti di classe, alcuni dei quali sono già stati formati nei mesi scorsi sul tema del maltrattamento.

Nella scuola primaria classi IV i laboratori affronteranno questi temi:

  • il corpo, le sue caratteristiche e le diversità tra maschile e femminile
  • il rispetto e la valorizzazione del proprio corpo e di quello degli altri
  • le differenze tra il “tocco positivo” e il “tocco negativo”
  • le situazioni di rischio: come riconoscerle e come affrontarle
  • l’importanza di potersi fidare di adulti affidabili
  • le regole di auto-protezione
  • prime riflessioni sull’uso dei social network
  • come identificare le figure di riferimento a cui chiedere aiuto
  • in caso di maltrattamento, l’importanza di raccontare quanto accaduto superando paura e imbarazzo.

Nelle classi V primarie i temi affrontati saranno:

  • i rischi del mondo digitale
  • gli strumenti di autoprotezione nell’uso del web
  • la capacità empatica come competenza
  • l’esperienza online come “palestra di cittadinanza”
  • il limite tra i propri diritti e quelli altrui.

Nella scuola secondaria di primo grado, verranno proposte attività che porteranno a riflettere su:

  • l’incontro con l’altro nel mondo reale e virtuale: differenze, rischi e opportunità
  • imparare a rispettare il proprio volere e quello altrui,
  • ri-comprendere le differenze tra il “tocco positivo” e il “tocco negativo”,
  • la capacità di dire NO
  • l’importanza di potersi fidare di adulti affidabili
  • la molestia e le regole di auto-protezione.

Prima e dopo il lavoro in classe i conduttori dei laboratori incontrano i genitori. Queste riunioni sono l’occasione per presentare alle famiglie il programma e l’esito dei laboratori, ma anche per confrontarsi e riflettere sulle fatiche dei compiti genitoriali. Negli incontri con i genitori degli alunni delle scuole medie, è previsto anche un approfondimento sulla preadolescenza e l’adolescenza.

 

Dai mesi di ottobre e novembre in poi partiranno anche gli incontri di formazione e le consulenze per gli insegnanti e le formazioni per i dirigenti scolastici.

 

E le scuole superiori?  Il progetto prevede di lavorare con ben 75 classi delle scuole superiori degli Istituti di Busto Arsizio. L’organizzazione è a buon punto e presto potremo raccontarvi di più.

 

Come dice con orgoglio la dott.ssa Beatrice Masci, coordinatrice dell’équipe pedagogica di Ormenuove, “Busto Arsizio non ha mai potuto usufruire di un tale dispiegamento di energie e professionalità”.

E allora, a tutti auguriamo un buonissimo anno scolastico. Buon lavoro!

 

 

INFORMAZIONI DI ACCESSO AL CENTRO

L’accesso al servizio può avvenire spontaneamente o tramite segnalazione, indicazione o accompagnamento dei servizi territoriali pubblici e privati.

La sede di trova presso Via Marconi 10, 21052 a Busto Arsizio (VA)
tel. 0331 292668
e-mail: centro.ormenuove@gmail.com

 

“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org”.

Regioni

Ti potrebbe interessare

ORMENUOVE è aperto a Busto Arsizio. Vi aspettiamo!

di

ORMENUOVE è aperto a Busto Arsizio (VA)   Ormenuove offre in un unico luogo tutti servizi utili per le famiglie che hanno...

Accogliamo la prima famiglia nel centro Ormenuove!

di

Accogliamo la prima famiglia nel centro Ormenuove   Sorrisi, un po’ di emozione e un grande foglio bianco dove lasciare… ormenuove 🙂...

Fervono le attività di definizione degli ultimi dettagli di ORMENUOVE

di

Fervono le attività di definizione degli ultimi dettagli per aprire ORMENUOVE.   Intervenire nelle situazioni di maltrattamento e abuso Nel periodo in...