Partono le attività #AdAltaVoce

di

Un percorso di espressione, comunicazione e attivazione sul tema della città che vedrà ragazzi e ragazze prendere la parola e raccontare il progetto #AdAltaVoce

Partono le attività di #AdAltaVoce, azione promossa da ActionAid con l’assistenza tecnica di EdWork, che permetteranno a ragazzi e ragazze di aumentare la propria capacità di prendere la parola e avere voce all’interno del contesto in cui vivono attraverso un percorso di espressione, comunicazione e attivazione sul tema della città dal loro punto di vista.

Per farlo creeranno e coinvolgeranno la comunità in una campagna di comunicazione social sulle opportunità e i limiti della propria città o del proprio quartiere e sui cambiamenti che vorrebbero vedere nei luoghi che hanno più a cuore. Alla fine del percorso chiederanno un impegno concreto delle istituzioni locali!

Seguite i loro contenuti, idee ed elaborati sulla pagina instagram @adaltavoce.openspace.

Ti potrebbe interessare

La fabbrica dei compiti a casa

di

Da che mondo è mondo fare i compiti a casa non è mai piaciuto a nessuno studente. Eppure nella periferia di Milano...

Laboratori di street art, partecipazione e condivisione a Palermo

di

È Palermo la seconda città che ospita la serie di laboratori di street art che coinvolgeranno 12 scuole, 4 mila ragazzi e...

Le persone che fanno la scuola non sono viaggiatori in metropolitana

di

Come scriveva Tullio de Mauro qualche anno fa (Buona la scuola se eccelle chi insegna, Internazionale, 2016) per intendere la scuola “bisogna...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK