La FORMAZIONE al #LiberailFuturoFestival: multiculturalità, inclusione, creatività e contesti educativi

di

In questi anni uno degli obiettivi più importanti del progetto #liberailfuturo è stato combattere la povertà educativa.
Povertà educativa significa non solo essere escluso dalla acquisizione delle competenze necessarie in un mondo caratterizzato dall’economia della conoscenza, ma anche limitazioni delle opportunità di crescere dal punto di vista emotivo, delle relazioni con gli altri, della scoperta di se stessi.
Il progetto è stato caratterizzato sin dall’inizio caratterizzato da interventi mirati a ridurre il tasso di dispersione scolastica e abbandono degli studi, nonché i problemi relazionali e di socializzazione spesso acuiti nella fase adolescenziale.

Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare – durante il #LiberailFuturoFestival, che si svolgerà dal 27 Giugno al 3 Luglio nei diversi spazi e location nel Municipio Roma I – diversi appuntamenti alla FORMAZIONE. Incontri di formazione che avranno come temi maggiori la multiculturalità, l’inclusione, la creatività e i vari contesti educativi. Scopriamo insieme gli appuntamenti!


Gli appuntamenti del Festival: incontri di formazione

Vi ricordiamo che: Tutti gli incontri di formazione si terranno presso il CSV Lazio, Via Galilei, 53 dalle ore 16:00/19:00.

Incontri & Formazione

27 GIUGNO 2022

  • Multiculturalità come risorsa nei contesti educativi”, ore 16:00.
    Una tavola rotonda di approfondimento dedicata al progetto del Municipio Roma I – Centro storico “Multiculturalità come risorsa nei contesti educativi”. L’appuntamento sarà un confronto aperto tra le realtà educative del Municipio, per mettere in rete pratiche e modalità di intervento. Interverranno i rappresentanti dei centri: Amistad, Chicco di Riso, Intercultura al Centro, MaTeMù. L’incontro stimolerà la riflessione sulla multiculturalità come valore e non solo come aspetto necessario della società globalizzata, da intendere nei suoi aspetti linguistici, culturali e nei comportamenti del vivere quotidiano. Intervengono: Anna Maria Berardi, Luisa Chiarelli, Alessandra di Nucci, Adriano Rossi, Chiara Stagnitti,  Tiziana Veglianti. Moderatore: Sergio Bonetti, esperto di formazione degli adulti e di gruppi svantaggiati, ha insegnato all’Università Roma Tre. Ha partecipato e diretto interventi di ricerca e formazione in vari ambiti. Workshop pratico a cura di: Alessandra Di Nucci e Chiara Stagnitti in collaborazione con il Centro di Formazione Professionale LOGOS P.A.F.

28 GIUGNO 2022

  • “La scuola attiva, metodi e pratiche di apprendimento alternativo”, ore 16:00.
    Partendo dall’esperienza di due progetti formativi come Libera il futuro e Uniti per la scuola, dell’associazione UNITA, approfondiremo i benefici di una didattica legata alle arti come veicolo dei saperi. In che modo cinema, teatro, fotografia possono aiutare l’insegnamento e quali conclusioni si possono trarre dopo gli anni di sperimentazione di questi due progetti? Insieme a formatrici e insegnanti vedremo gli impatti positivi generati sulle classi coinvolte. Moderatore: Sergio Bonetti.

– A seguire workshop pratico (limitato a 12 iscritti) – Lavoro sul gruppo classe attraverso giochi di teatro – A cura di Barbara Esposito e Beniamino Marcone.
– Moderatore: Sergio Bonetti, esperto di formazione degli adulti e di gruppi svantaggiati, ha insegnato all’Università Roma Tre. Ha partecipato e diretto interventi di ricerca e formazione in vari ambiti.

30 GIUGNO 2022

  • Presentazione dei risultati del Progetto “ALIMA – Alimentazione Multiculturale negli Adolescenti”, ore 16:00.
    In collaborazione con CREA – Centro di ricerca alimenti e nutrizione. Presentazione dei risultati del Progetto “ALIMA – Alimentazione Multiculturale negli Adolescenti”. Abitudini alimentari, stile di vita e stato di nutrizione degli adolescenti di diverse culture e provenienze geografiche nell’era della globalizzazione: la realtà dei Centri Aggregativi Giovanili del Municipio Roma I Centro.Interverranno le referenti  del progetto  Federica Intorre, Maria Stella Foddai, Eugenia Venneria. Moderatore: Sergio Bonetti, esperto di formazione degli adulti e di gruppi svantaggiati, ha insegnato all’Università Roma Tre. Ha partecipato e diretto interventi di ricerca e formazione in vari ambiti.

1 LUGLIO 2022

  • “Creatività e inclusione: la creatività come strumento di inclusione nei contesti educativi”, ore 16:00.
    Logos P.A.F. (Progetto Alta Formazione), centro di formazione professionale in ambito socio educativo e psicopedagogico, racconterà la sua più che ventennale esperienza nella formazione degli educatori professionali quali Oepac – Operatore Educativo per l’Autonomia e la Comunicazione, Tecnico di Ludoteca e Assistente all’Infanzia, e l’importanza della creatività nella costruzione dell’identità professionale delle figure che lavorano nella scuola e nei contesti socioeducativi. Parleremo di consapevolezza, ma soprattutto di saper essere in relazione al ruolo dell’educatore.

– Interverrà la Dott.ssa Cristina Baldacci, psicoterapeuta esperta dell’età evolutiva, docente Logos, presidente dell’Associazione di promozione Sociale Kora. In collaborazione con Giulia Forino, formatrice di secondo livello iscritta nell’albo dei docenti esterni del Comune di Roma per le discipline di progettazione interventi formativi, scolastico educativi e sociale e formatore per diverse strutture nel Terzo Settore e educative tra le quali il dipartimento XI del Comune di Roma e l’Arciragazzi. Diplomata presso l’Accademia Arte Terapia Espressiva di Roma, da sempre si occupa di inclusione. Illustratrice di libri per l’infanzia.

– A seguire workshop “CREATIVITÀ LIBERA TUTTI”: i Laboratori creativi sono da sempre una caratteristica della didattica della Logos. In questo workshop sperimenteremo in prima persona la scoperta della propria creatività all’interno di un contesto di gruppo e vedremo come le “caratteristiche” di ciascun partecipante possano “integrarsi” per creare una esperienza collettiva.

– A cura della Dott.ssa Chiara Stagnitti, educatrice professionale, arte e musicoterapeuta opera in diversi contesti di fragilità sociale come anziani, disabili e migranti. Formatrice presso la scuola Logos si occupa di fornire strumenti d’intervento nell’ambito dell’infanzia e adolescenza, utilizzando ‘la creatività come arte’.

1 LUGLIO 2022

  • Presentazione dei risultati e delle pratiche del progetto Libera il Futuro. Piazza Guglielmo Pepe, ore 18:00.
    Un momento di condivisione per celebrare la conclusione del progetto alla  presenza dei partner e delle istituzioni che ne hanno reso possibile l’attuazione e curato le varie attività. L’incontro sarà anche occasione per approfondire come l’attuale grave crisi economica e sociale e i relativi interventi comunitari, abbiano risvegliato l’attenzione sul tema della povertà educativa e culturale dei giovani, come fenomeno a più dimensioni.

Vari incontri davvero interessanti caratterizzati da diversi temi sulla formazione vi aspettano al #LiberailFuturoFestival! Non mancate!

Vi aspettiamo e vi ricordiamo che l’ingresso a tutti gli appuntamenti del festival è libero!

Per maggiori INFO: liberailfuturofestival@gmail.com
TEL: 3755552205 

Per scoprire di più sul #LiberailFuturoFestival clicca qui!

Gli appuntamenti con gli incontri di formazione sono realizzati in collaborazione con CREA Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria.

Ti potrebbe interessare

Message in a box: il progetto Libera Il Futuro al Festival della Sostenibilità

di

Durante Fai la differenza, c’è… il Festival della Sostenibilità che si è svolto tra Settembre e Ottobre 2020, il progetto Libera Il Futuro è stato presente attraverso diverse iniziative....

#mimancalascuola: il nuovo contest dedicato ai valori della scuola per i bambini e i ragazzi

di

Vista la buona partecipazione che abbiamo riscontrato con l’iniziativa del contest su Instagram #conibambiniallafinestra, vi invitiamo a partecipare ad un nuovo contest:...

Auguri di Buone Feste da Libera Il Futuro!

di

Libera Il Futuro, è entrato ormai nei cuori di molti ragazzi, bambini e famiglie, portando nuove attività e laboratori anche in questo...