Bullismo, isolamento, mancanza di regole: è la povertà educativa vista con gli occhi dei ragazzi | Se ne parla al Convegno ‘Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – Visioni sul futuro delle nuove generazioni’ promosso dal progetto #LIBERAILFUTURO

di

Cos’è la povertà educativa secondo le ragazze e i ragazzi coinvolti nel progetto #Liberailfuturo? Per molti di loro essa si esprimerebbe principalmente negli episodi di razzismo e bullismo, nella mancanza di amicizie, nell’isolamento e nella non osservanza delle regole.

Per molte ragazze e molti ragazzi, inoltre, questa povertà incide soprattutto sulla formazione della personalità perché, sostengono, il vivere antipatie ed esclusioni è dovuto a fattori di carattere individuale che incidono in senso negativo sulla formazione di una personalità strutturata, in grado di trasformare la situazione di malessere in condizione di cambiamento verso un’esperienza di vita più positiva.

Come affrontare le molteplici sfaccettature delle politiche e delle azioni di contrasto della povertà educativa” sarà l’argomento protagonista del Convegno che si terrà a Roma domani 14 Dicembre, dalle ore 9:00 nell’Aula Magna Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Scienze della Formazione.

Il convegno DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA VISIONI SUL FUTURO DELLE NUOVE GENERAZIONI è promosso dal progetto #LIBERAILFUTURO.


In che modo, secondo i ragazzi, è possibile contrastare la povertà educativa?

A tratteggiare le opinioni di studentesse e studenti sul tema della povertà educativa è l’Università degli Studi Roma Tre attraverso le risposte a un questionario somministrato a un campione di 1.710 studenti di cinque scuole secondarie di I grado di Roma: IC Trionfale, IC Milanesi, IC Volumnia, IC Rodari, IC Nino Rota.

Le risposte dei ragazzi fanno riferimento al valore dell’amicizia, al bisogno di creare un ambiente sereno e non litigioso, all’importanza del rispetto. Per gli studenti, inoltre, sono soprattutto le figure più rappresentative della scuola, le più autorevoli, che dovrebbero affrontare i problemi scolastici come problemi legati alla povertà educativa intervenendo a livello strutturale/organizzativo.

L’indagine è stata svolta nell’ambito del progetto #LiberailFuturo, gestito da Arciragazzi Comitato di Roma, realizzato con tante altre compagini in network e finanziato da Con i Bambini Impresa Sociale, che prevede la realizzazione di laboratori esperienziali con la supervisione psicologica di tutor. Il focus del tutor, punto di raccordo e di mediazione tra la classe e gli operatori che svolgono le attività laboratoriali vere e proprie nelle aule, è sulle dinamiche relazionali degli studenti, ovvero si basa su ascolto, comprensione e intervento sui loro bisogni per sostenerli nella costruzione di una solida autostima e motivazione.

Dopo il confronto istituzionale durante il Convegno, nel corso del quale saranno gettate le basi per le future azioni di contrasto alla povertà educativa, la giornata di lavori proseguirà nel pomeriggio con quattro workshop organizzati con l’obiettivo di aprire un dibattito sul futuro dei giovani. In particolare i workshop si concentreranno su La povertà educativa: quando l’apprendimento evidenzia la povertà educativa; Emergenza pandemica e povertà educativa: in che modo la pandemia ha rallentato apprendimento e insegnamento nelle scuole; La Comunità Educante: perché è necessario ripartire dai legami comunitari; Proposte per il futuro che ci attende: gli investimenti culturali nella società in trasformazione.

Il Convegno è presente nell’uscita di oggi – Lunedì 13 Dicembre – su Repubblica e su Metro, a cura di Manzoni.

Sarà possibile seguire il Convegno, domani Martedì 14 Dicembre, dalle ore 9:30 in diretta streaming sul canale Facebook di Libera il Futuro cliccando qui!

Ti potrebbe interessare

Convegno #LiberailFuturo sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – Visioni sul futuro delle giovani generazioni | Scopri il programma e come iscriversi

di

A Roma il 14 Dicembre, dalle ore 9:00 nell’Aula Magna – Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Scienze della Formazione si...

Scopriamo il Festival dei Giovani, evento che conclude il triennio del progetto di #LiberailFuturo

di

Per la conclusione del progetto #LiberailFuturo Arciragazzi Roma, capofila del progetto, e i suoi partner hanno organizzato un evento in cui i...

L’isolamento raccontato da bambini e adolescenti ai tempi del Coronavirus

di

Dalla Gran Bretagna giunge una ricerca dalle conclusioni piuttosto allarmanti sugli effetti dell’isolamento per il coronavirus per bambini e adolescenti. C’è una forte associazione tra solitudine e depressione nei giovani, sia nell’immediato sia sul...