Il campo estivo a Tolentino: una settimana di giochi, attività e laboratori per i ragazzi dell’Istituto comprensivo Lucatelli

di

Tanti giochi, laboratori e attività, la scoperta di molte realtà presenti sul territorio, e soprattutto tanto divertimento: questo e molto altro è stato vissuto da alcuni ragazzi dell’Istituto Comprensivo Lucatelli di Tolentino, al campo estivo organizzato dal progetto “Lavori in Corso” presso gli spazi della scuola partner di progetto, dal 26 al 31 luglio.

Ciascun giorno della settimana ha visto ospite una o più associazioni o enti territoriali, che hanno raccontato il proprio lavoro proponendo attività e aprendo un dialogo con i ragazzi, sempre molto entusiasti e curiosi di conoscere nuove realtà e apprendere insegnamenti importanti, preziosi per loro e per le proprie famiglie, a cui hanno potuto riportarli.

Grazie ai diversi interventi, sono stati trattati vari argomenti di protezione civile.
Molto apprezzati sono stati i momenti dedicati al concetto di rischio, pericolo e prevenzione: il Soccorso Alpino e Speleologico, il Nucleo cinofilo della Pubblica Assistenza Praesidium, la Croce Verde e i Vigili del Fuoco hanno coinvolto attivamente i ragazzi, che giocando con gli operatori hanno interiorizzato l’importanza di essere consapevoli e pronti ad affrontare scenari di emergenza negli ambienti in cui viviamo.

Non sono mancate le riflessioni sulla propria città e su come i ragazzi la vivono, con momenti di educazione alla cittadinanza attiva e alla coscienza civile: tanti interessanti spunti sono emersi negli incontri con la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri.
Non meno importante è stato l’aspetto ambientale, approfondito con il Circolo di Legambiente Il Pettirosso, che ha sensibilizzato i ragazzi alla raccolta differenziata, spiegando come vengono riciclati molti rifiuti e con quali azioni quotidiane possiamo ridurre l’impatto che le nostre abitudini hanno sull’ambiente.

Si sono tenuti, inoltre, laboratori a tema, come quelli sulla fiducia e sulla collaborazione, mirati a far riflettere ciascun ragazzo e ragazza sulla propria interiorità e il proprio modo di relazionarsi con gli altri. Tramite attività pratiche, sono nate riflessioni personali e di gruppo, e sono stati condivisi pensieri, esperienze ed emozioni.

In conclusione, per i ragazzi il campo è stata una bellissima esperienza, durante la quale si sono divertiti e da cui tornano a casa arricchiti ed entusiasti.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Giornata internazionale della gioventù

di

Il progetto Lavori in Corso-adottiamo la città aderisce alla Giornata internazionale della gioventù, istituita nel 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, per...

Primo incontro formativo sulla comunicazione del progetto Lavori in Corso: strumenti, vademecum e buone pratiche

di

Legambiente, come capofila del progetto Lavori in Corso-adottiamo la città, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della...

Conferenza stampa di lancio del progetto “LAVORI IN CORSO-ADOTTIAMO LA CITTA'”

di

Ecco il programma completo della prima conferenza stampa nazionale di presentazione del progetto Lavori in Corso – adottiamo la città – che si...