Ecco il campo scuola estivo di Roma Montespaccato

di

Tantissime attività, giochi, lezioni, approfondimenti e laboratori si sono tenuti durante i due campi estivi ( il primo dal 5 al 10 Luglio; il secondo tenutosi dal 26 al 31 Luglio) organizzati dal progetto “Lavori in Corso” presso la sede di Via Enrico Bondi, a Roma, nel quartiere di Montespaccato, con i ragazzi dell’I.C. via Cornelia 73, scuola partner di progetto.

Durante le due settimane i tutor di progetto hanno coinvolto i ragazzi in una serie di attività e giochi, introducendoli a tecniche e argomenti  che hanno raccolto grande interesse tra i più piccoli, che hanno riportato nei loro contesti familiari le competenze apprese, in tema di legalità, disuguaglianza, diritto dell’infanzia e molto altro:

Con la tecnica “Giocando si impara” sono stati trattati diversi argomenti di protezione civile:
– educazione alla cittadinanza attiva e alla coscienza civile;
– concetti di rischio, pericolo, prevenzione e protezione negli ambienti in cui viviamo;
– semplici manovre di Primo Soccorso con simulazioni in scenari di emergenza;
– giochi finalizzati al riconoscimento dei rischi e pericoli degli utenti della strada;
– educazione ad una sana alimentazione e creazione di menù adeguati al fabbisogno giornaliero dei macro nutrienti;
– la cartografia, i punti cardinali e l’applicazione dei concetti presentati attraverso utilizzo della bussola – utilizzo delle radio, come mezzo di comunicazione alternativa in caso di emergenza.
Tutte le attività svolte con gli operatori sono state successivamente approfondite nei laboratori, guidati da personale formato con competenze specifiche e specializzati che hanno insegnato ai ragazzi la realtà dell’azione.
I bambini si sono cimentati con:
laboratori del rischio, nei quali i ragazzi sono stati sensibilizzati circa la conoscenza dei rischi naturali e antropici legati al territorio e alla salvaguardia dell’ambiente e del cittadino;

– il laboratorio sanitario e di primo soccorso, nel quale è stata preziosa non solo la teoria, ma anche la messa in pratica dei concetti;

– il laboratorio sulla legalità, che ha permesso loro di conoscere anche la storia di Rita Atria;

– il laboratorio di attività assistita con gli animali, che i bambini hanno guidato simulando situazioni di emergenza.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Rigenerazione urbana e servizi alla comunità: Lavori in Corso combatte la povertà economica e educativa in Italia

di

La povertà economica e la povertà educativa si alimentano a vicenda: è un dato di fatto che la carenza di mezzi culturali...

Primo incontro formativo sulla comunicazione del progetto Lavori in Corso: strumenti, vademecum e buone pratiche

di

Legambiente, come capofila del progetto Lavori in Corso-adottiamo la città, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della...

Insieme contro la povertà educativa, sociale e ambientale: al via il progetto Lavori in Corso

di

La povertà educativa, sociale, culturale e ambientale priva bambini e adolescenti della possibilità di apprendere e sperimentare, di scoprire le proprie capacità,...