Attrezziamoci!

di

LA GRANDEZZA DEI PICCOLI comincia a Busca con la prima delle 10 attrezzoteche che saranno allestite nella Provincia di Cuneo previste all’interno del progetto. Nuovi strumenti a disposizione di insegnanti ed educatori. Di cosa si tratta?

Nuovi strumenti per insegnanti ed educatori. Libri di storie per bambini nello scaffale

Libri a disposizione nell’attrezzoteca

Di cosa si tratta

L’attrezzoteca fa parte del piano azioni del progetto; è un luogo fisico da utilizzare come mezzo di condivisione di materiali utili ai servizi 0-6 anni. Il funzionamento è simile a quello di una biblioteca: gli insegnanti e gli educatori hanno la possibilità di visionare l’elenco dei materiali e dei libri disponibili e ritirarli, previa prenotazione, per circa un mese. Nella provincia di Cuneo sono stati predisposti 10 spazi finalizzati a questo allestimento, due per ogni area territoriale (Saluzzo, Fossano- Savigliano, Alba- Bra, Cuneo e Mondovì). La prima attrezzoteca inaugurata all’interno del progetto è quella all’interno della scuola primaria di Busca Capoluogo, che fa parte dell’area territoriale di Cuneo. Seguiranno durante quest’anno tutte le altre, ognuna con un’attenzione specifica al territorio in cui nasce, ognuna disponibile per tutta la durata del progetto, per tutti i partner. In futuro, in continuità con quanto offerto, anche per tutto il territorio.

Nuovi strumenti per insegnanti ed educatori. Materiali per percorsi di psicomotricità, educazione stradale, sensoriali

Percorsi sensoriali, di educazione stradale, di movimento. Percorsi per crescere

Perchè nuovi strumenti a disposizione di insegnanti ed educatori?

L’idea è quella di contrastare la povertà educativa nei minori offrendo la possibilità a chi si occupa di loro (insegnanti, educatori, animatori, volontari appartenenti agli 84 partner del progetto) di utilizzare materiali ed attrezzature che possano stimolare i bambini e favorire proposte alternative per stare bene insieme, crescere e diventare adulti responsabili.

Utilizzare l’attrezzoteca significa poter condividere i materiali più svariati: c’è necessità di un percorso di lettura, o di costruzione di percorsi laboratoriali originati da fiabe e storie attuali?

Nuovi strumenti per insegnanti ed educatori. Lavagna luminosa, forme geometriche colorate

Lavagne luminose, forme e colori

Per tante esigenze

Si sente l’esigenza di promuovere percorsi di movimento e psicomotricità per cui prima non si avevano i materiali? Si intende promuovere attività di alfabetizzazione emotiva, di conoscenza del proprio corpo? Non solo, i vari partner avranno l’opportunità di utilizzare con i propri bambini lavagne luminose e lavagne di sabbia. Oppure di proiettare sulla parete video o immagini, o di proporre percorsi sensoriali, musicali, artistici. Tante avventure nasceranno e saranno raccontate come le altre in questo lungo viaggio.

Nuovi strumenti per insegnanti ed educatori. Microfono, palstificatrice, rilegatrice e altra attrezzatura tecnologica

Attrezzature e tecnologie per farsi sentire e farsi guardare

Avere nuovi mezzi significa avere nuove opportunità per coinvolgere, stimolare, insegnare, giocare ed educare i bambini, promuovendo nuovi modi di stare insieme e di partecipare insieme a creare una comunità più unita.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Parole Piccole per grandi emozioni

di

Le parole e le emozioni In questo periodo complesso sotto molti punti di vista, di parole ce ne sono stata tante. Spesso...

Storie che raccontano

di

Le letture animate nelle piccole biblioteche dei paesi di provincia. Dove a volte non è facile trovare qualcosa da fare, o un...

La Grandezza della Piazza

di

Ritrovarsi in piazza, una piazza qualunque, di qualunque periferia, una domenica di dicembre. La via che si anima per una passeggiata, le...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK