NON ANNO COLPA: UN ERRORE ORTOGRAFICO PER LA CAMPAGNA DI AVVIO DEL PROGETTO LACCI

di

Verona 13/09/2023 provincia volontariato campagna progettomondo, non anno colpa Photo Giorgio Marchiori

Gli abitanti dei quartieri Golosine e Santa Lucia, mercoledì scorso, nel giorno della ripresa delle lezioni, sono stati colpiti da un errore ortografico affisso proprio vicino ai plessi scolastici, parchi ed altri luoghi dei rioni. Gli striscioni con la scritta “Non anno colpa” non sono passati inosservati, e hanno suscitato una serie di punti interrogativi nei passanti.

È questo il provocatorio claim ideato per la campagna di sensibilizzazione contro la povertà educativa, promossa da una cordata di associazioni nell’ambito del progetto LACCI. Lo “strafalcione” punta a mobilitare la comunità dei due quartieri, sensibilizzando popolazione e famiglie.

Il claim scelto dalla campagna, “non anno colpa” parte da un voluto errore ortografico per porre l’accento sul fatto che la responsabilità NON È dei minori o delle loro famiglie, ma risiede nel cuore stesso della comunità (educante) che, appunto, può commettere errori ma può anche sviluppare azioni condivise per prevenirli e ripararli.

Giornate intense di stupore e di reazioni, sui social o attraverso telefonate alle scuole e ai promotori per capire di che cosa si trattasse. Cosa si cela dietro a questo errore ortografico è stato spiegato attraverso una landing page (https://nonannocolpa.progettomondo.org/ ) ed è stato svelato ufficialmente in occasione della conferenza stampa realizzata mercoledì 20 settembre nella sede del Comune di Verona per amplificarne ulteriormente il messaggio.

La campagna ha aperto le attività del progetto LACCI ed è stato un primo momento per suscitare curiosità, attenzione, voglia di approfondire e unirsi alla sfida promossa dal progetto.

Obiettivo raggiunto! Ora parte l’importante fase della chiamata all’azione di tutti gli attori che compongono la nostra comunità educante. E di quanti si vorranno aggiungere!

Regioni

Ti potrebbe interessare

UNA RICERCA PER AGIRE

di

“La povertà educativa a Golosine e Santa Lucia. Una indagine partecipativa” è stata presentata lunedì 22 aprile al Centro Culturale 6 maggio....

Da una campagna di sensibilizzazione alla costruzione del patto educativo: la roadmap del progetto LACCI!

di

Ci siamo! Ci siamo ritrovati con tutti i partner di progetto ai blocchi di partenza per dar e il via alle attività...

LACCI, PER SAPERNE DI PIU

di

Siamo partiti da Non anno colpa, un pretesto per incuriosire e parlare di povertà educativa a chi vive a Golosine e Santa...