Da una campagna di sensibilizzazione alla costruzione del patto educativo: la roadmap del progetto LACCI!

di

Ci siamo! Ci siamo ritrovati con tutti i partner di progetto ai blocchi di partenza per dar e il via alle attività previste dal progetto LACCI. Laboratorio Attivo per Crescere una Comunità Educante Inclusiva.

Il progetto è promosso da Progettomondo in collaborazione con Cestim, Energie Sociali, Associazione Le Fate e Rete Tante Tinte, Comune di Verona con l’Assessorato ai Servizi Sociali e la collaborazione della Quarta circoscrizione, la rete dei consultori dell’Azienda AULSS 9 Scaligera, gli Istituti scolastici degli Istituti Comprensivi 5 e 12, la cooperativa Cultura e Valori, associazioni dei genitori con A.Ge. Verona e Comitato genitori IC12 e per il terzo settore, oltre ai soggetti già citati, l’associazione Nissa, la Società San Vincenzo, Buster Basket A.S.D. e l’associazione Noi Golosine.

Il progetto, di durata biennale, intende rafforzare la “comunità educante” dei quartieri di Golosine e Santa Lucia, rendendola più efficace, attiva e organizzata nel contrasto alla povertà educativa. Lo farà coinvolgendo i partner e chiunque vorrà unirsi alla sfida, in un percorso che prevede di costruire responsabilità condivisa tramite una ricerca sociale nei due quartieri per comprendere meglio il fenomeno; tavoli tematici per progettare e sperimentare azioni di contrasto; la definizione di un patto educativo e degli strumenti di lavoro della comunità educante.

Dopo mesi di aggiornamento e allineamento online, finalmente ci siamo incontrati in presenza venerdì 8 settembre per tracciare il percorso che condivideremo per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati.

E’ stato un incontro importante per iniziare a tessere fili e relazioni tra soggetti diversi che compongono il partenariato, dalle Istituzioni, alle scuole, agli enti del terzo settore. Abbiamo dedicato uno spazio alla riflessione su come allargare collaborazioni e coinvolgere altri soggetti per accogliere la nostra sfida. Ma soprattutto abbiamo iniziato una collaborazione attiva in vista dei prossimi appuntamenti, di cui vi sveleremo nei prossimi articoli, perché il contributo di ciascuno è importante per contrastare la povertà educativa!

Regioni

Ti potrebbe interessare

LACCI, PER SAPERNE DI PIU

di

Siamo partiti da Non anno colpa, un pretesto per incuriosire e parlare di povertà educativa a chi vive a Golosine e Santa...

NON ANNO COLPA: UN ERRORE ORTOGRAFICO PER LA CAMPAGNA DI AVVIO DEL PROGETTO LACCI

di

Gli abitanti dei quartieri Golosine e Santa Lucia, mercoledì scorso, nel giorno della ripresa delle lezioni, sono stati colpiti da un errore...