L’apprendimento capovolto: strumenti cooperativi per una didattica efficace. Primo corso per insegnanti all’Elba

di

Apprendimento capovolto, tecniche di insegnamento

Buona partecipazione al primo corso online che abbiamo avviato da poco. Si tratta di un corso di formazione per insegnanti dedicato al tema dell’apprendimento capovolto. L’intenzione è quella di dare strumenti e stimoli con lo scopo di alimentare una didattica innovativa e soprattutto efficace sull’isola.

Leggi di più...

Il corso è teorico ma anche pratico, il focus è sulle nuove modalità di insegnamento condotto da Silvia Dini, Pedagogista Clinico e Dott.ssa in Psicologia, membro di Performat, partner del progetto L’isola che c’è.
Il percorso è composto da cinque moduli nei quali sono affrontati gli elementi fondamentali per attivare una didattica motivante, attraverso l’apprendimento capovolto e cooperativo, al centro del quale l’acquisizione di competenze diventa il motivo fondante. 
Questa nuova didattica risulta al giorno d’oggi particolarmente efficace. I bambini e i ragazzi che siedono nelle nostre aule, hanno davanti a sé un mondo diverso da quello in cui noi educatori siamo cresciuti e soprattutto, hanno sviluppato una nuova modalità “di stare al mondo” e apprendere. Questo determina la necessità di cambiare approccio e favorire lo sviluppo di nuove competenze e capacità di insegnamento in linea con l’epoca contemporanea.
La formazione prevede un´analisi iniziale del modello di apprendimento attuale, ovvero la lezione frontale, e la sua efficacia nei nativi digitali (i nati dal 2000) confrontando tale modello con quello dell’apprendimento capovolto che accorcia le distanze tra alunno e docente, e pertanto consente una sinergia dialogica unica nel suo genere.
Oltre ai presupposti teorici, durante il corso vengono forniti gli strumenti specifici e pratici per l’insegnamento  nella primaria e nella secondaria.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Riapartiamo dai bambini, il nostro flash mob in un video

di

All’insegna della gentilezza e della voglia di ripartire, il primo flash mob rodariano si è svolto nel migliore dei modi. Tanti bambini,...

Felice collaborazione tra L’isola che c’è e la libreria Giunti al Punto di Portoferraio per promuovere la lettura

di

“L’isola che c’è” e la libreria Giunti al Punto di Portoferraio unite per il secondo anno dal comune intento di promuovere la...

Riflessioni sul valore della diversità durante le Merende Online

di

Le nostre merende online sono appuntamenti per le famiglie dell’isola d’Elba che si tengono ormai da diverse settimane sul web. Nate durante...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK