La generatività sociale per contrastare la povertà educativa

di

Quando formarsi diventa un processo condiviso da e con la comunità educante!
Durante il terzo incontro di formazione della Consulta Educativa Intergenerazionale di Comunità, svoltosi a Palermo il 10 maggio 2019, i partner del progetto InterAction hanno condiviso l’esperienza del “Gruppo 90127 Attivamente Insieme”, un gruppo intergenerazionale di cittadini che da circa un anno hanno deciso di riqualificare il quartiere con numerose iniziative ecologiche, di aggregazione e di abbellimento con il coinvolgimento delle scuole del territorio, degli Enti pubblici e del Terzo settore.

Dietro l’impulso costante di Lia Di Mariano e di Giuseppe Labita di People Help the People, la docente dell’ICS Silvio Boccone Anna Elisa Varisco e l’ing. Carmelo Infantino, con la collaborazione degli Architetti Giuseppe Lauricella e Fabio Mercurio, hanno dimostrato che, donando tempo e competenza, è possibile contaminare di bellezza un quartiere periferico e pieno di contraddizioni.

Per ragionare insieme sul modello di sviluppo che potrebbe essere utilizzato per l’empowerment di comunità, Emmanuel Nocera di Arces Collegio Universitario, ha presentato il Personal Branding Canvas.

La generatività sociale è un bene prezioso per contrastare la povertà educativa!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Protagonisti di una nuova comunità educante

di

Vista la particolare situazione che stiamo vivendo e le restrizioni imposte da Decreto, con la conseguente chiusura delle scuole, la cooperativa Parsifal,...

Da soli non si va da nessuna parte

di

In questi giorni in cui si comincia a ragionare sulla riapertura delle scuole, su come dovranno essere riorganizzati gli spazi scolastici, gli...

POVERTA’ EDUCATIVA E COMUNITA’ EDUCANTE

di

Il 15 marzo 2019 presso l’Università Popolare Leonardo da Vinci, People Help the People ha coordinato il secondo incontro formativo sulla Consulta...