Supporto didattico online

di

Nell’ambito del progetto InterAction, vista l’emergenza sanitaria senza precedenti dovuta al Covid-19, le restrizioni imposte dal Decreto e la conseguente chiusura delle scuole, l’associazione Auser Palermo, partner del progetto, si è chiesta come avrebbe potuto modificare le attività di supporto didattico per potere dare continuità alle stesse.

Con l’avvio della didattica a distanza sono state evidenziate le difficoltà di molti studenti e delle relative famiglie, che spesso non possono supportare i figli per carenza di strumenti e competenze; da qui il conseguente smarrimento degli alunni, privati del confronto con gli insegnanti ed i compagni.

Auser Palermo ha, quindi, attivato un servizio di supporto didattico online tramite Whatsapp, sia chiamata audio che videochiamata a seconda delle necessità, per i ragazzi che hanno l’esigenza di un approfondimento nelle materie letterarie, scientifiche e linguistiche.

Anche grazie al coinvolgimento dei genitori, i ragazzi riescono così a svolgere i compiti assegnati dagli insegnanti, ricevendo un supporto one to one.

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Territorio e famiglie nella comunità educante

di

Il 3 luglio 2019 si è svolto il IV incontro formativo sulla Consulta Educativa Intergenerazionale di Comunità sul valore delle Reti interistituzionali...

Strumenti per l’orientamento. Favorire una scelta consapevole

di

Arces, partner del progetto InterAction, ha realizzato strumenti per il supporto alle attività di orientamento nella scuola, che gli orientatori hanno utilizzato...

Acquisizione di competenze e valorizzazione dei talenti

di

Dopo l’esperienza positiva degli anni precedenti nell’ambito del progetto InterAction, la Cooperativa Sociale Parsifal ha dato continuità ai percorsi avviati. Così, per...