GOALS…ON THE ROAD!

di

“GOALS…on the road” è un’iniziativa inserita all’interno del progetto G.O.A.L.S., proposta della Cooperativa IL FARO, ente capofila.

Nello specifico, “GOALS…on the road” rientra nell’azione “Educativa di Strada” del progetto, che ha l’obiettivo di stabilire un rapporto con i ragazzi che solitamente non frequentano centri di aggregazione giovanili, ma che passano il proprio tempo libero altrove in maniera isolata, andandoli ad incontrare “per strada” e proponendo loro di partecipare ad alcune iniziative culturali e ricreative proposte dalla comunità educante, al fine di aggregarli in contesti educativi per la loro crescita. 

L’iniziativa “GOALS…on the road” è nata dall’esigenza di coinvolgere, durante il periodo estivo, un gruppo di ragazzi adolescenti del territorio maceratese, che vivono in un contesto socio-economico e culturale di disagio e che non possono godere di una rete di supporto e di relazioni in grado di tutelarli e di accompagnarli nel loro percorso di maturazione.  

 

L’idea è quella di coinvolgere nel periodo estivo, un gruppo selezionato di ragazzi (11-17 anni) in situazioni socio-economiche e sociali disagiate, proponendo loro 4 settimane di attività ludico-ricreative e sportive adatte alla loro età nel rispetto delle norme anti-covid emanate dal Governo.

L’obiettivo di questo progetto è l’”aggancio” e la costruzione di relazioni positive tra educatori e i ragazzi che solitamente non frequentano centri aggregativi e che vivono in un contesto di disagio. Proponendo attività di socializzazione, si cercherà di coinvolgerli e agganciarli, per proporre loro, a fine estate, altre attività del progetto G.O.A.L.S., come attività di supporto allo studio, sportello d’ascolto, laboratori sul bullismo, borse lavoro e tanto altro…. 

“GOALS” con “GOALS…on the road” scende in strada per entrare direttamente nei contesti di vita frequentati da questi ragazzi e coinvolgere, quando possibile, il gruppo dei pari.


La forte sincronia venutasi a creare tra personale della Cooperativa IL FARO e il Comune di Macerata, partner di progetto, è sicuramente il punto di forza di questa iniziativa.

L’attività inizierà lunedì prossimo 6 luglio e terminerà il 31 dello stesso mese, coinvolgendo più di 25 adolescenti dagli 11 e i 17 anni, dalle ore 9:00 alle ore 12:00. 

Sarà un mese intenso, ricco di attività sportive, ludico-ricreative, momenti di confronto e dialogo, giochi di squadra e tanto altro, per offrire a tutti i ragazzi uno spazio di socializzazione per instaurare, attraverso il gioco, sane relazioni e rapporti di fiducia.

Questa attività estiva segue le linee guida nazionali di contenimento del virus emanate per i centri estivi. 

I nostri educatori hanno già organizzato tutte le giornate, privilegiando attività di gioco individuali, di coppia o piccolissimo gruppo (es. staffetta, corsa con i sacchi, percorsi ad ostacoli, giochi con la palla,…).

I ragazzi che hanno aderito sono già più di 25 e noi non vediamo l’ora di iniziare questa avventura! 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

FORMARE LA COMUNITA’ PER ACCOGLIERE I GIOVANI: PERCORSI PER GENITORI ED EDUCATORI

di

La Cooperativa Sociale IL FARO di Macerata (ente capofila del progetto), con i Servizi Sociali Territoriali e con gli Ambiti Sociali di...

METODI riparte anche alla Scuola Chesterton!

di

La scuola Chesterton di San Benedetto del Tronto scalda i motori e, grazie all’azione “Metodi” del progetto Goals, ha potuto realizzare dei...

Mani in pasta al Centro Costante Maria!

di

Grazie al progetto Goals, le operatrici del Centro “Costante Maria”, partner di progetto, hanno dato il via in questi mesi a dei...