Family Hub a Torino: La settimana del benessere

di

In occasione della giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza la Cooperativa Sociale Giuliano Accomazzi di Torino ha proposto una serie di appuntamenti per le famiglie e i bambini sul rispetto dei diritti come promotori di benessere.

Benessere in famiglia è stata un’opportunità di condivisione per piccoli e grandi, ma soprattutto un momento per stare bene insieme.

Il calendario del Benessere è stato animato da più di dieci appuntamenti tra attività creative, incontri laboratoriali e di informazione, a cui hanno aderito circa 80 famiglie.

  • Letture e laboratori per bambini da 1 a 6 anni.
  • Psicomotricità per bambini dai 3 ai 5 anni.
  • Yoga per famiglie e bambini dai 18 mesi ai 4 anni.
  • Danza in gioco per bambini dai 2-6 anni.
  • Incontri di informazione e formazione dedicati a famiglie e genitoriLaboratorio creativo Benessere in famiglia

Al centro della riflessione sul benessere del bambino il manifesto redatto da Gianfranco Zavalloni “I diritti naturali di bimbi e bimbe”.

Il diritto all’ozio
A vivere momenti di tempo non programmato dagli adulti

Il diritto a sporcarsi
A giocare con la sabbia, la terra, l’erba, le foglie, l’acqua, i sassi, i rametti

Il diritto agli odori
A percepire il gusto degli odori, riconoscere i profumi offerti dalla natura

Il diritto al dialogo
ad ascoltatore e poter prendere la parola, interloquire e dialogare

Il diritto all’uso delle mani
A piantare chiodi, segare e raspare legni, scartavetrare, incollare, plasmare la creta, legare corde, accendere un fuoco

Il diritto ad un buon inizio
A mangiare cibi sani fin dalla nascita, bere acqua pulita e respirare aria pura

Il diritto alla strada
A giocare in piazza liberamente, a camminare per le strade

Il diritto al selvaggio
A costruire un rifugio-gioco nei boschetti, ad avere canneti in cui nascondersi, alberi su cui arrampicarsi

Il diritto al silenzio
Ad ascoltare il soffio del vento, il canto degli uccelli, il gorgogliare dell’acqua

Regioni

Ti potrebbe interessare

Spericolati, prendiamoci il rischio di parlare di rischio!

di

C’è sempre un rischio nell’essere vivi e più si vive maggiore è il rischio Ibsen Giovedì 30 gennaio, la Cooperativa G. Accomazzi...

Da Torino: una storia di relazioni, solidarietà e intrecci

di

Vogliamo raccontarvi una storia di relazioni, solidarietà e intrecci, raccolta dalla Cooperativa Giuliano Accomazzi di Torino, all’interno del servizio integrativo del Family...

Reti educative e impatto sociale nella progettazione innovativa del Terzo Settore

di

Family Hub: Mondi per Crescere, progetto nazionale nato per contrastare il fenomeno della povertà educativa, è giunto alla sua conclusione. Coinvolgendo nei...