Dalle bolle di sapone a Oskar Fischinger

di

Nell’ambito del progetto E se diventi farfalla abbiamo organizzato un ciclo di laboratori per la Scuola dell’infanzia Gambalunga, dell’IC Centro Storico di Rimini. Due le classi coinvolte dall’azione, per un totale di 48 bambini e bambine.

Il laboratori nasce dalla proposta dell’artista Refosco, il cui lavoro verte sulla creazione di opere con bolle di sapone colorate, che appoggiandosi sulla carta creano texture e sovrapposizioni inaspettate.

Con i bambini e le bambine della scuola siamo partiti dalla storia della nascita del carnevale come pretesto per giocare con le bolle colorate e vedere cosa succede quando una bolla si appoggia sul foglio.
Con questa tecnica abbiamo colorato maschere di animali per festeggiare il carnevale.

Guardando le bolle sul foglio, subito torna alla mente un’opera di un grandissimo artista Kandinsky, e il suo Alcuni cerchi del 1926.

Ma perché fermarsi qui, perché non sperimentare anche il movimento? Riprendendo il lavoro di un altro artista dell’animazione, Oskar Fischinger, abbiamo provato a sperimentare anche noi il movimento. Le bolle sono diventate cerchi di cartoncini colorati che abbiamo fatto danzare su un grande cartoncino blu.

Abbiamo lavorato in piccoli gruppi di 3/4 bambini lavorando in stop motion, quindi ogni movimento sul foglio è stato fotografato e messo in successione in fase di montaggio. Il risultato è un video coloratissimo, una danza di cerchi a ritmo di musica.

I bambini e le bambine si sono mostrati molto interessati e curiosi. Il video deve ancora essere mostrato alla classe, quindi aspetterei di sentire dalle maestre le reazioni delle classi.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Hai visto quanti gatti sui tetti? La partecipazione del quartiere parte dalla scuola

di

A Rimini, le attività sono ripartite con i laboratori per la scuola dell’infanzia e la classe prima elementare dell’Istituto Comprensivo più multiculturale...

Può un origami gigante diventare un rifugio inaspettato?

di

Creare mostre gioco per bambini e bambine mette in moto e insieme adulti con background molto diversi. È successo a Rimini grazie...

Le macchine per disegnare

di

Lunedì 11 e martedì 12 aprile 2022 abbiamo partecipato al laboratorio per costruire le macchine per disegnare. Il laboratorio l’hanno pensato e...