Sogno d’una notte di mezza estate. A Villa San Giovanni la bellezza va in scena!

di

Nell’aprile 2021 hanno preso avvio i laboratori di teatro, musica e arti visive del Percorso laboratoriale Shakespeare in the Classroom, organizzato dall’associazione culturale Ponti Pialesi in collaborazione con l’I.C. “Giovanni XXIII” a Villa San Giovanni (RC) nell’ambito di Progetto DOORS. Un percorso che ha condotto i giovani studenti coinvolti alla conoscenza e alla pratica delle arti sceniche, permettendo loro di realizzare la rappresentazione teatrale “Sogno d’una notte di mezza estate” andata in scena il 17 luglio 2021.

Come è andata la rappresentazione? Quante persone ha coinvolto?
Ponti Pialesi: La messa in scena dello spettacolo “Sogno d’una notte di mezza estate” si è avvalsa della preziosa collaborazione della dirigente dell’I.C. Giovanni XXIII, Teresa Marino ed è stata particolarmente coinvolgente e molto partecipata, a cominciare dall’allestimento del setting programmato presso il Presidio della Legalità “A. Scopelliti”: un piccolo giardino intitolato ad un giudice reggino ucciso dalla ‘ndrangheta, orgogliosamente sede della nostra associazione. Purtroppo, a causa di una pioggia battente, ci siamo dovuti trasferire, all’ultimo minuto, presso la palestra comunale della nostra città. Essendo al coperto, i ragazzi hanno avuto il disagio di dover recitare indossando le mascherine. Per fortuna tutto questo è stato vissuto con un forte spirito di squadra: i ragazzi sono andati in scena emozionati e felici di aver portato a conclusione il loro piccolo saggio, sfidando intemperie e restrizioni Covid; e meritandosi a pieno titolo, tutti gli applausi che il numeroso pubblico ha regalato ai giovani protagonisti.

Come si è svolto e cosa ha rappresentato per il gruppo il percorso laboratoriale?
Ponti Pialesi: Le diverse attività organizzate hanno rappresentato, più che mai, momenti di incontro e di riconquistata socialità, dopo un difficilissimo anno scolastico; uno spazio di confronto che ha permesso anche di condividere paure e preoccupazioni per la pandemia da Covid-19, nonché di esorcizzare il distanziamento fisico. Non scontata, è stata la era partecipazione massiccia di iscritti, che hanno rinunciato al mare pur di esserci.

Da questa esperienza è nata la volontà di produrre un cortometraggio. In che modo sarà realizzato e per quale motivo?
Ponti Pialesi: Il cortometraggio ha un chiaro intento documentaristico e nasce dalla volontà di testimoniare non soltanto il lavoro svolto e il percorso laboratoriale, ma soprattutto la bellezza del lavorare insieme, della socialità ritrovata (nel rispetto delle norme anti Covid) e della genialità che i piccoli operatori sono stati capaci di sprigionare nel mettere a frutto quanto appreso con la sapiente guida del regista Maurizio Marzolla. La nostra Associazione ha voluto fortemente realizzare il cortometraggio anche in occasione della sedicesima edizione del concorso “Immagini a confronto”. Questa edizione, grazie anche al sostegno di Progetto DOORS e Impresa sociale Con i Bambini e alla collaborazione di alcuni partner come CIES Onlus, Progetto Axè, l’ass.cult. Affabulazione, PDP Free User Software Group, l’ass. MOM e Amref, viene arricchita dall’aggiunta di un concorso parallelo a quello ufficiale, chiamato “JUNIORS DOORS”, rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado statali e paritarie di tutto il territorio nazionale. La partecipazione è aperta fino al 31 ottobre 2021 (leggi qui il regolamento e invia la tua candidatura) e ci auguriamo che faccia registrare numerose partecipazioni.

Video realizzato da Maurizio Marzolla per Progetto DOORS

Ti potrebbe interessare

DAD IN COMPAGNIA

di

Nota Stampa MaTeMù (CIES Onlus) apre in sicurezza i propri locali per offrire spazi, connessioni e supporto socio-affettivo e educativo ai ragazzi...

OSTIA: Teatro forum, mostre e laboratori per mettere in rete idee e progettualità della comunità educante

di

Il 7 luglio 2021 si è tenuto al Teatro del Lido di Ostia l’evento Outreach del progetto DOORS – porte aperte al...

AFFABULAZIONE: a Ostia al Punto Luce Save The Children

di

Trasmettiamo il comunicato stampa ufficiale inviato da Affabulazione, per condividere l’evento territoriale che si terrà il 12 dicembre prossimo presso il Punto...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK