Diario di bordo: le scintille delle nostre CostellAzioni

di

Immaginare per educare

Diario di bordo con il vento in poppa in questo inizio d’estate per CostellAzioni che non ha fermato le sue attività con la fine della scuola, ma ha rilanciato con una serie di iniziative che hanno portato i ragazzi del progetto sempre più incontro ai coetanei (e non solo) delle loro comunità (e non solo).

I corsi di Literacy non si sono fermati, ma hanno preso nuovi spazi e nuove prospettive uscendo all’aperto e godendosi una calda estate che mette voglia di muoversi e stare all’aperto.

Si va a zonzo alla scoperta del centro storico cittadino o si pedala lungo il parco fluviale, ma si va anche in gita in biblioteca, quella dei ragazzi. Insomma non si sta mai fermi, nemmeno la sera quando si accendono nelle comunità OltreGesso le TEEN NIGHT con tornei sportivi e altre attività.

Il nostro progetto ha nel suo dna la voglia di inserire i ragazzi all’interno di una comunità educante sempre più attiva, creando rotte nuove e consolidando quelle esistenti sui vari territori… e ci stiamo riuscendo così bene (scusate se ci diamo da soli le pacche sulle spalle, ma siamo orgogliosi dei nostri ragazzi) che facciamo fatica in questo diario di bordo a distinguere tra le varie attività e trovare i confini tra il progetto e la comunità. Che bella fatica!

Ma c’è un aspetto di alcune attività che ci teniamo a mettere in luce (se cercate nel blog troverete man mano tutti i racconti puntuali): sono le idee dei ragazzi! Cosa c’è di più educante se non il fatto di generare un’idea di un evento o di un laboratorio, discuterne i particolari, adoperarsi per realizzarla e poi condividerla con tutti gli altri.

E più l’idea è sentita, più la partecipazione è attiva. Nascono così i laboratori artistici per abbellire il proprio quartiere (sul territorio di Cerialdo), si accendono i riflettori nei cortili della parrocchia della comunità di Borgo San Giuseppe, si organizzano accesissimi tornei di videogame nella Casa del Quartiere Donatello… e l’estate è solo all’inizio. E i ragazzi ci stanno prendendo sempre più gusto e questa estate si preannuncia decisamente calda con tutte le scintille creative dei ragazzi.

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’Estate al Centro… storico di Cuneo

di

L’estate di CostellAzioni é sbocciata nel Centro Storico di Cuneo. Ad accenderla i ragazzi  delle scuole medie di Via Mazzini e delle...

Happy New Year in Media(s res)

di

Lo ammettiamo: ci siamo fatti un po’ trascinare nel titolo da un estro artistico, ma siamo stati contagiati dai nostri ragazzi che...

Un Centro Storico di bellezza ed energia

di

Cosa hanno in comune la danza, il parkour, la banda musicale, il museo diocesano, la danza terapia e la biblioteca? La risposta...