CostellAzioni: spazio e connessioni di Comunità

di

CostellAzioni future a Borgo San Giuseppe di Cuneo

Borgo San Giuseppe, frazione di Cuneo, 16 marzo 2021: queste sono le coordinate spazio temporali dell’incontro di CostellAzioni con la comunità di Borgo San Giuseppe. Coordinate che ci ricorderemo come una tappa fondamentale del percorso del nostro progetto sul territorio Perché? Perché si è fatto il punto, si è riflettuto e si sono poste le basi per co-progettare insieme un futuro migliore per i ragazzi.

Per iniziare questa luminosa avventura, il primo passo è conoscere dove siamo. Così l’incontro è iniziato con la spiegazione del progetto Costellazioni e delle azioni ad esso collegate da parte di Enrico Santero della cooperativa Emmanuele. A questo, è seguito un momento di restituzione degli elementi emersi dalla ricerca svolta sul territorio da parte dell’Educatrice di comunità Carola Cismondi.

In questo primo momento, i partecipanti hanno avuto la possibilità di presentarsi brevemente e di descrivere la loro posizione rispetto all’associazione/ente rappresentato. In particolare, il lavoro che è stato presentato aveva l’obiettivo di dare luce alla “Costellazione presente”(ovvero la mappatura della rete, delle caratteristiche del target e del territorio presenti in questo momento) con l’invito ai presenti di iniziare a pensare insieme ad una “Costellazione futura”(nell’ottica di una costruzione e co-progettazione futura di rete).

Quali sono le difficoltà che riguardano i ragazzi 11-15 anni in povertà educativa del territorio di Borgo San Giuseppe e frazioni? Cosa si potrebbe fare sul territorio di Borgo San Giuseppe e frazioni per i ragazzi 11-15 anni in povertà educativa?

Da queste domande sono emersi diversi spunti interessanti. In particolare è emersa la volontà di ragionare sul creare connessione rispetto alle diverse realtà che si occupano dei ragazzi. È stato, poi, portato alla luce il problema della difficoltà di spostamento tra frazioni da parte dei ragazzini (pochi trasporti pubblici e difficoltà a muoversi in bici o a piedi nei mesi invernali), collegato alla possibilità dei ragazzini di quell’età di poter partecipare alle attività proposte all’interno delle diverse frazioni. Sono, poi, state indicate alcune idee collegate al bisogno e alla volontà della creazione di uno spazio-tempo per i ragazzi (non solo un luogo fisico, ma anche un tempo da dedicare per loro) nella prospettiva futura della creazione di uno spazio aggregativo diffuso sul territorio.

Erano presenti la scuola con Istituto Comprensivo di Borgo Gesso, il Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese, la Parrocchia di Madonna delle Grazie e Bombonina, Scuolorando, l’Asd Calcio Boves – Mdg, il Comitato di quartiere di Borgo Gesso, l’Asd Judo Spinetta, la Pallavolo Madonna delle Grazie, l’Ascd di Spinetta… un bel gruppo, una bella partenza. Ma già si è pensato e proposto come ampliare queste connessioni per una come comunità, sempre più allargata, sempre più inclusiva.

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’arte si siede in panchina… anche questo è CostellAzioni

di

La panchina è un po’ l’unità minima di incontro in una comunità. Uno spazio condiviso che genera di scambi più o meno...

Riflettori e riflessioni per nuove rotte tra le CostellAzioni

di

“Le costellazioni in natura non esistono, ma sono gli uomini che le tracciano tra le stelle”… questa è la premessa a cui...

CostellAzioni un Diario di Bordo in positivo

di

Come ogni buon navigatore facciamo il punto e lo segniamo sul nostro diario di bordo. Perché non condividerlo? Nei film quando si...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK