Una Comunità educante da riabitare

di

On line l’ottavo numero del Bollettino della Comunità educante. La conclusione del 2020 coincide con il termine del progetto “Come un faro: abitiamo la Comunità educante”.
Come accade alla fine di ogni percorso, occorre interrogarsi su quanto è stato fatto, sugli importanti risultati raggiunti nelle periferie coinvolte e su quanto ancora resta da fare.

Tempo di bilanci ma anche di virtuosi propositi.

A noi di #Comeunfaro non resta che augurarvi un buon inizio!

Che sia un 2021 all’insegna della sostenibilità educativa,
un nuovo anno che metta a frutto tutte le buone pratiche introdotte in questo biennio.

Buona lettura!

ottavo_numero_bollettino

Regioni

Ti potrebbe interessare

Zoom sulle periferie del territorio: nuovo servizio a Serro Valanidi

di

A circa un mese dall’inaugurazione dei locali della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni plesso Serro Valanidi, possiamo tentare di...

Leggi il nuovo numero de “Il Bollettino” direttamente on line!

di

Puoi consultare il settimo numero de “Il Bollettino della Comunità educante” direttamente qui BOLLETTINO_7  

COLTIVIAMO LA COMUNITÀ EDUCANTE CON GLI ORTI SOCIALI

di

Riscoprire le radici valoriali e l’importanza di consumare prodotti locali “gettando il seme” per una Comunità educante solida e robusta. Questa la...