Le Cooperative scolastiche e la didattica laboratoriale innovativa con Bell’Impresa!

di

Anno nuovo, progetti nuovi, laboratori innovativi. 

Quest’anno, come ultima annualità del Progetto Bell’Impresa, si è pensato di sperimentare un momento di formazione per docenti ed educatori presso l’Università di Verona in cui poter unire l’esperienza pratica e la riflessione. Il percorso porterà i partecipanti da un lato a conoscere nel concreto le cooperative scolastiche e dall’altra a riflettere sul piano pedagogico rispetto all’esperienza e la sua sostenibilità futura in termini di innovazione didattica.

L’approccio Learning by doing (“imparare facendo”) che sta alla base della quotidianità delle cooperative scolastiche si esplica nell’apprendimento laboratoriale.

Questa modalità formativa prevede che venga utilizzata l’esperienza diretta per apprendere in modo più efficace, per implementare le proprie competenze sia tecniche che trasversali.

In questo percorso di apprendimento aiuta un atteggiamento metariflessivo e un continuo porsi obiettivi chiari e verificabili, che partono dall’esperienza pratica per arrivare poi alla costruzione della conoscenza. 

Il laboratorio progettato “nasce dal forte desiderio di co-progettare con gli Istituti una metodologia didattica innovativa, volta allo sviluppo di una quotidianità scolastica che sappia crescere cittadini attivi, consapevoli, protagonisti e cooperanti”Tutto parte dalla volontà di innovazione e di apertura tra scuola e territori, dove si possa sperimentare, nella vita reale, i significati di cui la didattica è portatrice.

Come afferma Michela Cona, referente del progetto, che ha grandi aspettative su questo percorso: “Personalmente mi aspetto che sia generativo di nuove progettualità, di collaborazioni e contaminazioni tra gli attori che si occupano della crescita dei minori, quali docenti ed educatori”.

Il corso di Bell’Impresa “Didattica Laboratoriale Innovativa: le Cooperative Scolastiche” 

Il Corso Didattica Laboratoriale Innovativa: le Cooperative Scolastiche  organizzato da Bell’Impresa insieme al Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona vuole analizzare, insieme a docenti della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, educatori e formatori, le cooperative scolastiche come modello di didattica innovativa. Attraverso un percorso laboratoriale con visite sul campo e approfondimenti in aula si potrà capire come introdurre le metodologie di Learning by doing nelle attività di ogni giorno.

Il corso si sviluppa in 16 ore per 4 sabati mattina a partire da marzo e il programma si suddivide in 4 moduli:

  • Visita didattica delle cooperative scolastiche dedicate alla scuola primaria: in questo modulo, si vuole osservare e comprendere lo sviluppo e il potenziale impatto territoriale di una cooperativa scolastica, capire com’è possibile integrare le modalità di una didattica laboratoriale continuativa nel sistema della scuola primaria e i benefici che questo metodo porta;
  • Visita didattica delle cooperative scolastiche dedicate alla scuola secondaria: in questo modulo, si vuole osservare e comprendere le potenzialità e l’efficacia negli obiettivi raggiunti grazie all’integrazione delle modalità di apprendimento Learning by doing applicate in una didattica laboratoriale continuativa nel sistema della scuola secondaria;
  • Innovazione nella didattica: in questo modulo, verrà studiata insieme un’analisi comparata dei modelli di valutazione delle competenze nel mondo della scuola e delle cooperative scolastiche. Attraverso un approfondimento, si andranno a capire nel dettaglio i principali strumenti di valutazione dei sistemi formali confrontandoli con i sistemi non formali;
  • Laboratorio di progettazione di strumenti di valutazione di competenze in sistemi formali e informali: questo modulo è il più laboratoriale nel quale sarà possibile sperimentare la coprogettazione tra educatori ed insegnanti di sistemi di valutazione di percorsi di apprendimento.

 Le iscrizioni sono aperte fino al 5 febbraio. Scopri maggiori informazioni sul sito al seguente link

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Genitori imprenditivi… Che Bell’impresa! : impariamo a gestire i conflitti.

di

In questi mesi di pandemia sempre più genitori si trovano a condividere gli spazi con il proprio carico di lavoro, lo smart...

Allenare l’orientamento

di

Se vi dicessi che anche l’orientamento va allenato? È proprio così, orientarsi significa essere idealmente consapevoli della propria posizione nel mondo e...

Facendo s’impara: il bello dell’apprendimento non formale

di

Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo. Con queste parole, Aristotele sottolineava l’importanza della pratica come forma di apprendimento, ed...