DENTRO E FUORI LA SCUOLA

di

Perchè fare un evento sul territorio? Perché fare la fatica di uscire da scuola? Perchè usare energia e tempo per telefonare, organizzare, chiedere permessi?

Tanti perché, ma che rispondono a tanti valori in cui si crede.

Le cooperative scolastiche di Bell’Impresa! hanno chiuso l’anno scolastico 2021-22 con un evento, una manifestazione, una proposta o una partecipazione sul proprio o altrui territorio. Sono stati momenti importanti non solo perchè hanno coronato un percorso ma anche perchè hanno messo in rete gli studenti con il mondo esterno, con associazioni, pubbliche amministrazioni, tecnici comunali, famiglie, cooperative di altri territori, arricchendo con un pezzettino l’importante puzzle della comunità educante in cui vivono. 

E ancora perchè i giovani studenti hanno sperimentato realmente le proprie competenze sul campo, hanno vissuto, e quindi poi compreso, cosa significhi attivare le proprie specificità, stimolare il proprio spirito d’iniziativa, allenare la capacità di comunicare in contesti complessi o saper organizzare e gestire risorse differenti.

Il tutto all’interno di un gruppo: un gruppo classe o un gruppo misto, ma in ogni caso un gruppo composto in forma cooperativistica, che da un lato desidera valorizzare le peculiarità di ciascuno, dall’altro permette di raggiungere obiettivi grandi grazie al lavoro in team eterogenei verso uno scopo comune. Ulteriore elemento degno di nota riguarda l’attenzione che si è scelto di stimolare continuamente tra i ragazzi verso l’ambiente, sia quello fisico, sia quello sociale. Saper vivere in relazione con contesti ed ambiente è una capacità che va allenata nel quotidiano, è un’attenzione verso l’altro, è la cura di ciò che ci circonda e i ragazzi hanno un bisogno costante di essere affiancati da educatori che mostrino loro quanta bellezza può esserci nella realtà che li circonda. Aver cura di un bene comune, che sia un luogo, un valore, un bene tangibile o non, allena le giovani menti a sviluppare mentalità civica.

Di seguito gli eventi realizzati nella primavera 2022 nei 10 territori coinvolti in Bell’Impresa!

 

Coop. Scolastica LE VOLPI IN MARCIA 

Primaria Marano – Istituto B.Lorenzi Fumane- 27/5/2022

“5 Card per 5 abilità!”

Cooperatività, Imprenditività, Sostenibilità ambientale, Gioco, Relazioni: queste le 5 abilità messe in campo, rappresentate in 5 cards, sviluppate durante l’anno e amplificate durante un’uscita dell’intero plesso presso l’ex scuola primaria che sta rinascendo, grazie alla forte volontà dell’amministrazione e del servizio educativo territoriale, come centro ludico, culturale e sociale. Tutti i bambini, organizzati in classi, hanno sperimentato i valori raccontando a docenti, compagni e dirigente la nascita della loro Cooperativa, realizzando un murales sul muro di cinta, costruendo un orto che sarà messo a disposizione del territorio e leggendo albi illustrati col supporto delle biblioteca comunale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. Scolastiche I FUORILEGGE e I CAPOBRANCHI

Primaria San Pietro In Cariano – Istituto Carlotta Aschieri – 30/4/22

“Scoprire il Nassar… che Bell’Impresa!”

Questo il titolo che i 36 bambini e bambine delle classi quarte della scuola primaria di San Pietro in Cariano hanno voluto dare al loro evento. Una mattina dedicata al loro lavoro e alle famiglie in una località “alternativa”: quella del Nassar è infatti una zona trascurata ma oggetto di un progetto di riqualificazione. Scegliendola come sfondo, le due cooperative hanno voluto lanciare un messaggio importante, riguardante il ruolo della comunità nella cura e nella valorizzazione del territorio. È nata così una mattinata carica di significati e partecipazione, di incontro con le famiglie e nella quale i bambini e le bambine sono stati protagonisti, ognuno facendo emergere le proprie capacità e, consapevoli del loro ruolo, preparandosi e impegnandosi tantissimo, chi in uno spettacolo teatrale chi nell’esposizione di quanto fatto durante l’anno.

 

Coop. Scolastiche RAP ROCKSTAR e COOP ATLANTICA

Primaria Malfer Garda – Istituto Comprensivo – 25/5/22

“Traffico fermato dal gioco per un’intera giornata nella piazza centrale di Garda”

L’evento ha coinvolto i bambini delle classi quarte come organizzatori e tutti gli altri studenti come partecipanti (circa 200 bambini in totale), insegnanti, dirigente, educatori, vigili, tecnici e amministrazione comunale, che con un grande impegno ed entusiasmo hanno accompagnato i bambini nel loro evento dedicato al gioco quale strumento di inclusività e valorizzazione delle differenze. Le parole di un educatore “È stato emozionante poter vivere un evento così, in una piazza, rivolto a tutti, non solo ai bambini della scuola, ma anche alle loro famiglie, ai passanti gardesani e ai turisti. Dopo anni di chiusura e restrizioni è stato bello poter tornare a fare e a stare con gli altri.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. Scolastiche LA SUPER CLASSE e I GATTI SPAZIALI

Primaria S.Giorgio In Salici – Istituto Virgilio Sona – 9/4/22

Imprenditività in mostra!”

Così si può riassumere la partecipazione dei bambini delle classi 3° e 4° che hanno partecipato all’evento di sostenibilità ambientale organizzato in accordo col comune di Sona per valorizzare il lavoro svolto durante l’anno con la produzione di materiali, oggetti, manufatti, costruiti partendo da materiali poveri. Ancora una volta educatori, famiglie, scuola, pubblica amministrazione hanno stretto alleanze, coinvolgendo anche associazioni territoriali, quali gruppo alpini e protezione civile, facendo sentire il supporto dei cittadini di San Giorgio in Salici in occasione di un evento in cui i bambini hanno messo in gioco la propria imprenditività e le proprie competenze. L’intera comunità si è data da fare affinché questa fosse per i bambini un’esperienza gratificante e positiva.

 

Coop. Scolastiche IL PAESE DELLE FORME GEOMETRICHE e KRISTIINANKAUPUNKI

Primaria Peschiera – Istituto Comprensivo Charlie – 20 E 27/5/2022

“Domande, domande, domande…”

“La classe 4°C attendeva con emozione in classe l’arrivo della vicesindaca e dopo un paio di falsi allarmi, finalmente l’annuncio da parte del collaboratore, e subito le voci si spandono -Eccola, eccola! Zitti, zitti!- l’ospite entra in classe, saluti, sorrisi, sguardi che si cercano, cenni d’intesa…” Così quel pomeriggio i bambini hanno avuto modo di raccontare quello che nei mesi avevano preparato e di dialogare con la pubblica amministrazione con domande che si erano preparati nei giorni precedenti, fino all’ultima proposta emozionante: “Ma noi cos’è che possiamo fare per il Comune?“. Risposta: “Mi trovate spiazzata, in genere le persone vengono a chiedere qualcosa al Comune, non ad offrire”. Così, con orgoglio e stupore, i bambini hanno mostrato i lavori prodotti durante l’anno, quali una casetta per il book crossing e l’allestimento di un angolo relax nel cortile con tavolini e pouf autoprodotti.

La classe 4°D invece ha incontrato l’amministrazione pubblica presso l’orto comunale dove si sono recati con gli educatori per suggellare una nuova rete: quella coi paesani pensionati volontari che avevano già incontrato a scuola, e che abitualmente si occupano di mantenere l’orto. I bambini, passeggiando tra i camminamenti, hanno chiesto di continuo cosa fossero le piante che vedevano e, in un’atmosfera piacevole e rilassata, hanno giocato ad indovinarle e a collegarle alle loro esperienze quotidiane: “Ah sì, è vero!”, “Li mangio sempre” o “No, questa non mi piace”, finchè è giunto il momento di donare all’orto il frutto del loro lavoro degli ultimi mesi: una casetta degli insetti ed uno spaventapasseri sorridente, uniti ad una lettera di ringraziamento per tutti gli adulti che li hanno accompagnati durante l’anno.

 

Coop. Scolastica IPI INGEGNO – PROGETTI – INVENZIONE

Secondaria Vigasio – Istituto Comprensivo – 6/6/2022

Parco, biblioteca, scuola: insieme si può!”

L’evento si è svolto nel parco pubblico con l’obiettivo di valorizzare le attività della cooperativa svolte durante l’anno davanti a tutta la cittadinanza e con il coinvolgimento della biblioteca comunale gestita da Hermete Coop. I ragazzi hanno deciso di mostrare e far sperimentare la tecnica della serigrafia per la stampa di magliette personalizzate, hanno realizzato segnalibri con la cianotipia, hanno organizzato delle partite di kubb (gioco frazionale svedese di origine vichinga) e si sono occupati di una raccolta fondi per la biblioteca con la mostra di libri in esubero. Il risultato è stata la partecipazione di una cinquantina di altri bimbi e giovani con le rispettive famiglie, di docenti, assessore comunale ed educatori che hanno testimoniato l’intraprendenza e la presa in carico di un bene pubblico come quello della biblioteca, da parte dei ragazzi della cooperativa scolastica.

Un ragazzo racconta “Per noi il mercatino è stato un momento importante di riconoscimento da parte del territorio, sono venute molte persone che hanno apprezzato il nostro impegno; come soci di cooperativa alla fine del nostro percorso annuale ci siamo sentiti un gruppo ben coeso, che è riuscito a valorizzare tutti, in un clima disteso, spontaneo, festoso… ci siamo sentiti orgogliosi e  soddisfatti di essere soci e socie della nostra cooperativa scolastica e del progetto Bell’Impresa.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. Scolastiche  ALWAYS TOGETHER

Secondaria Leonardo Da Vinci – Istituto Bussolengo – 14/5/2022 Coop. Always Together

“Bellezza, Giovani in movimento, Sovraterritorialità per l’evento Made in Coop!”

Villa Spinola di Bussolengo ha ospitato per un’intera mattinata ben 3 cooperative scolastiche, Alway Together, Wood School, Light in Night, che hanno saputo organizzarsi e coordinarsi per dar vita ad un evento territoriale congiunto! Grazie al supporto dei tecnici e dell’amministrazione comunale, i giovani si sono occupati dell’allestimento organizzando sia una zona dedicata ai giochi per i più piccoli o i coetanei, come tiro alla fune, corsa coi sacchi, kubbe e cornhole, sia una zona dedicata alla mostra delle loro produzioni realizzate durante l’anno: da taglieri di faggio massello, a collane con ciondoli di legno realizzati con gli scarti, da block notes con la tecnica della cianotipia a quadretti con la tecnica della string art.

Genitori e docenti erano stupiti dalle loro creazioni e dalla loro professionalità! Una bella mattinata di sinergie tra più cooperative e di grandi soddisfazioni… finalmente si esce dalla scuola e ci si incontra di nuovo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. Scolastica WOOD SCHOOL

Secondaria Ospedaletto – Istituto Pescantina – 28/05/2022

“Cooperativa scolastica e servizi socio-educativi territoriali… due facce della stessa medaglia!”

Nel territorio di Pescantina si è tenuto un evento conclusivo aperto a tutta la cittadinanza in cui i bambini del doposcuola della primaria, i ragazzi dei gruppi studio della secondaria, quelli del centro diurno, i neo genitori degli spazi famiglia ed il ludobus, si sono affiancati alla cooperativa scolastica per animare una giornata fatta di incontri, relazioni e connessioni intergenerazionali. Si è coltivata la bellezza dello stare… stare per giocare insieme, stare per parlare, stare per costruire pensiero educante condiviso, stare semplicemente perchè fa stare bene!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. scolastica LIGHT IN NIGHT 

Secondaria Dante Alighieri – Istituto Comprensivo S.Ambrogio Di Valpolicella– 26 e 27/5/2022

“UDA Benessere: come stare davvero Bene a scuola!”

La scuola di S.Ambrogio di Valpolicella ha lavorato un anno, in rete tra docenti ed educatori, e coinvolgendo attivamente gli studenti, sul tema del Benessere: da un lato a maggio 2022 ha aperto le porte a genitori e futuri studenti per dare la possibilità di visitare una mostra dei percorsi realizzati durante l’anno nelle diverse discipline sull’unità didattica d’apprendimento legata al Benessere. In queste giornate i ragazzi della Coop. scolastica hanno realizzato un vero e proprio percorso espositivo mostrando i percorsi vissuti durante l’anno legati a dress code, armocromia e bodyshape.

Dall’altro i giovani soci, in continuità con l’anno precedente, hanno organizzato l’evento “Bye bye school” per salutare i ragazzi e le ragazze delle classi terze in un clima di divertimento e festa, proponendo una mattinata di giochi e sfide in outdoor. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coop. Scolastiche THOP THE HEROES OF PERI e THE VALLEY CREW 

Secondaria Di Peri – Istituto Don Cesare Scala Dolcè – 11 e 12 /6/22, 2 e 3 /7/2022

“Giovani dentro al tessuto sociale del territorio!”

Questa volta i ragazzi delle cooperative scolastiche si sono uniti a due eventi locali già strutturati, con la loro storicità e centralità nella vita del paese, permettendo così agli studenti di muovere i primi passi nel mondo associazionistico territoriale. Prima presso la sagra “Storie e sapori” di Dolcè, poi presso “Corteggiando” di Brentino-Belluno, i piccoli soci cooperativi hanno sperimentato non solo la mostra del proprio operato, ma anche l’attivazione in più gruppi allargati, in due comuni differenti e persino nelle ore serali, collaborando e dialogando con associazioni giovanili e non, in uno scambio intergenerazionale aperto e vivace.

Regioni

Ti potrebbe interessare

I VANTAGGI DELLA COOPERAZIONE

di

Un famoso aneddoto riferisce che John Lennon raccontava che quando aveva 5 anni sua madre gli ripeteva che la felicità era la...

Da una foglia ad un albero: scoprire le competenze di cittadinanza insieme a Plan Your Future

di

Quanto è bello stare insieme ad altre persone, condividere spazi e tempi, parlare e scoprire di non essere soli. Ma è ancora...

La presenza degli educatori a scuola

di

Dopo molti preparativi, incontri, formazioni, difficoltà e rallentamenti, dovuti anche al periodo complicato che stiamo vivendo, ce l’abbiamo fatta…Siamo approdati nelle scuole...