Articoli per regione: Sicilia

CHE COSA SONO BRAVO A FARE? COSA VOGLIO FARE DA GRANDE?

di

Cosa mi piace fare? In cosa mi sento bravo? Che lavoro voglio fare da grande? Sono alcune delle domande da cui partono...

BATTI IL CINQUE!”, IL PROGETTO CHE CONNETTE SCUOLE, FAMIGLIE E COMUNITÀ LOCALI, FORNISCE UN SOSTEGNO CONCRETO AI BAMBINI TRA I 5 E 14 ANNI IN DIFFICOLTÀ

di

Dalla fornitura di materiale informatico a chi ne ha bisogno e la creazione di percorsi dedicati all’educazione digitale alla realizzazione di attività...

ABITARE I LUOGHI E PRENDERSENE CURA: I BIMBI E LE FAMIGLIE RESTITUISCONO BELLEZZA AL GIARDINO DELLE ZAGARE

di

Abitare i luoghi imparando a prendersene cura, facendo esperienza del fatto che la bellezza e l’armonia, nel mondo umano, hanno bisogno di...

FAVOLE, COMPITI, SFIDE. E UNO SPAZIO DI CONFRONTO PER I GENITORI. IL MELOGRANO E IL MELARANCIO CI SONO. ONLINE

di

Dalle “casette rosse” di Fondo Saccà al web. In questi giorni difficili di “clausura” forzata dovuta all’emergenza sanitaria, le attività del Centrosocio...

IL SERVICE LEARNING. SCOPRIAMOLO INSIEME

di

All’interno di Batti il Cinque!, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, è...

Batti il Cinque: gli obbiettivi e le azioni di Fondazione di Comunità di Messina

di

Non solo percorsi di formazione e laboratori ma la creazione, mettendo a sistema più progetti, di un parco educativo tematico diffuso. L’obiettivo...

“Batti il cinque!” – Lavori in corso nel territorio lecchese

di

La Fondazione comunitaria del Lecchese è una delle cinque fondazioni di comunità che partecipa, nel ruolo di capofila nazionale, al progetto “Batti...

“BATTI IL CINQUE! PROGETTUALITÀ COMUNITARIE TRA NORD E SUD”

di

“Batti il cinque!” è il progetto volto a prevenire fenomeni di povertà educativa, lanciato da una rete di cinque Fondazioni di Comunità,...

Batti il cinque! Progettualità comunitarie tra Nord e Sud

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK