ABITARE I LUOGHI E PRENDERSENE CURA: I BIMBI E LE FAMIGLIE RESTITUISCONO BELLEZZA AL GIARDINO DELLE ZAGARE

di

Abitare i luoghi imparando a prendersene cura, facendo esperienza del fatto che la bellezza e l’armonia, nel mondo umano, hanno bisogno di gesti individuali e comunitari che le difendano, le ripristinino quando altri gesti li hanno offesi.

I bimbi, le famiglie e gli operatori che vivono il Giardino delle Zagare dove ci sono le “casette rosse” del centro socioeducativo il Melarancio, animato dalla Fondazione di Comunità di Messina hanno fatto un po’ di pulizia, dedicando un po’ del loro tempo a restituire bellezza e dignità a questo luogo. E sono riusciti a coinvolgere anche qualcun altro che vive il luogo: un paio di ragazzi stranieri, che sul marciapiede che costeggia il giardino espongono ogni giorno un po’ di merce per ricavarne un minimo reddito, si sono uniti al gruppo. Rendendolo un luogo di condivisione di responsabilità. Un primo, piccolo passo verso una diversa convivenza tra persone e tra persone e territorio.

A Messina, con #BattiIlCinque

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK