Non sono sessista, ma…

di

a cura di Lea Walter – Cooperativa Sociale Parsec

L’evento ruoterà intorno alla relazione tra maschile e femminile grazie all’intervento del filosofo Lorenzo Gasparrini che condurrà un incontro partecipativo con gli studenti che saranno invitati a riflettere e dialogare sul rapporto che abbiamo con le ingiunzioni sociali e culturali e gli aspetti più o meno inconsapevoli di discriminazione che spesso mettiamo in atto a danno di altri.

Lorenzo Gasparrini propone un workshop teorico, pratico ma anche ludico e partecipativo su come il linguaggio ci influenza e come può essere un agente di cambiamento.

Ad esempio quali frasi diciamo pensando siano complimenti invece sono discriminatorie e perché?

Il dialogo verterà sulla cultura del rispetto e del consenso. Ogni attività verrà poi discussa nel gruppo e con il conduttore.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Educazione personalizzata: il racconto delle formazioni nazionali per personale educatore

di

Poiché il bisogno di prepararsi a una vita in continuo sviluppo è grande, è imperativo che ogni energia debba essere tesa a...

Cyberbullismo e identità online: Webinar di sensibilizzazione sulla cittadinanza digitale

di

Il MED, che si occupa di formazione e ricerca nell’ambito della Media Education, guiderà il primo Webinar sulla Cittadinanza digitale previsto dal...

“Rimando la città”: con il rap, emozione e grande partecipazione al laboratorio nei Base Camp di Roma, Catanzaro, Napoli e Palermo

di

Nei Base Camp di Roma, Catanzaro, Napoli e Palermo, ragazzi e ragazze hanno collaborato per raccontare in rima le loro città. Il...