La fiducia di Hanane

di

A cura di Seneca Impresa Sociale

Oggi Hanane lavora come operatrice socio-sanitaria presso l’ospedale Maggiore di Bologna. È molto fiera di sé e tutto lo staff di Ali per il Futuro lo è di lei. Quando ha intrapreso il percorso con Ali per il Futuro, era una madre e una moglie a tempo pieno con le proprie aspirazioni lavorative e professionali chiuse in un cassetto.

Alla base della riuscita del percorso ha un ruolo chiave la fiducia che Hanane ha riposto nelle persone che l’hanno accompagnata e in se stessa, mettendosi in gioco nelle attività proposte. Il suo successo può essere considerato un successo di rete, ossia di fiducia reciproca tra tutte le persone che hanno costituito e sostanziato il progetto.

Quando il case manager e il tutor del lavoro proposero ad Hanane di partecipare ai colloqui preliminari per frequentare il corso gratuito Oss, si capì subito la sua titubanza e la sua non piena convinzione nell’iniziare un percorso del genere; probabilmente non voleva deludere le aspettative che le persone avevano in lei, non era convinta di voler svolgere quel lavoro di cura, di averne le capacità e la sensibilità, era preoccupata per la durata del corso, preoccupata dell’impegno che le avrebbe richiesto, del tempo che avrebbe inevitabilmente sottratto al suo lavoro di moglie e madre. Fondamentale in questo passaggio è stato il ruolo dell’equipe operativa che ha trasmesso ad Hanane la tranquillità e la forza per non sentirsi sola e affrontare novità e cambiamenti.

Hanane ha superato brillantemente il colloquio preliminare ed è entrata di diritto nel corso per operatore socio-sanitario. Il tutor del lavoro ha sostenuto il suo impegno di studio e seguito le esperienze pratiche dello stage e tirocinio. Il case manager ha rinforzato i servizi educativi permettendo ad Hanane di concentrarsi sulle lezioni, rispettare gli impegni della formazione, tutto ciò senza gravare sull’economia familiare e con il supporto di un’educatrice per la cura dei figli.

Il gioco di squadra e la motivazione cresciuta in Hanane hanno fatto in modo di perseguire la stata intrapresa fino al raggiungimento non solo dell’attestato di Oss, ma anche di un vero posto di lavoro. Hanane è soddisfatta e lo si legge nel suo sorriso, nella ritrovata stima nelle sue capacità, nel tono entusiasta della sua voce quando racconta del lavoro all’ospedale e delle vacanze al mare che ha già programmato per l’estate.

(photo @mindandi)

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Crescere come persona e come famiglia, passo dopo passo

di

A conclusione dei primi due anni del progetto Ali per il futuro è arrivato il momento di raccontare la storia di Bouchaib,...

Agire flessibilmente

di

A cura di cooperativa sociale Leone Rosso Un valore aggiunto di Ali per il futuro è sicuramente la possibilità di creare e...

Una per cinque

di

A cura di cooperativa sociale Arca Una delle ultime persone incontrate nel corso del primo biennio del progetto Ali per il futuro...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK