Tutte le immagini del mondo… tra arte scienza e natura.

di

“Senza titolo” – Progetti aperti alla Cultura è la nuova realtà che aderisce al progetto Affido Culturale a Roma. “Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo” è il progetto che ospita i due appuntamenti dedicati alle famiglie di Affido culturale. Visite animate e laboratori educativi alla Gnam e al Museo Orto Botanico.

Le proposte per le famiglie di Affido Culturale

Sabato 7 Maggio
Visita animata al Museo Orto Botanico
ore 11.00 e ore 16.00 – Largo Cristina di Svezia, 23 A – 24

Un’esplorazione interdisciplinare tra arte e scienza per conoscere numerose specie vegetali, approfondire tematiche ambientali da rielaborare in chiave creativa e personale in un supporto didattico appositamente ideato. Un’occasione per conoscere la storia dell’Orto Botanico di Roma che ha origine nell’XI secolo all’interno del giardino vaticano e che trova la sua definitiva sistemazione nel 1883 nell’attuale sede di Villa Corsini “alla Lungara”.

Sabato 14 Maggio
Visita animata alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
ore 11.00 e ore 16.00 – viale delle Belle Arti, 131

L’arte e la scienza sono accomunate dall’immaginazione, dall’indagine della realtà e dallo sguardo curioso che contraddistingue gli artisti e gli scienziati. Un’occasione per  piccoli e grandi per allenare lo sguardo sul mondo e creare nuove connessioni sull’arte e la scienza rielaborando in maniera personale le pratiche artistiche contemporanee attraverso brevi attività laboratoriali.

“Senza titolo”

“Senza titolo” da oltre dieci anni si occupa di progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale. per avvicinare il pubblico al patrimonio artistico, storico e cinematografico.

Scegli il contemporaneo. Tutte le immagini del mondo

Carattere distintivo del progetto “Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo”, a cura di Elena Lydia Scipioni, è la promozione dell’incontro tra artisti e ricercatori, storici dell’arte, divulgatori scientifici e educatori museali. L’obiettivo è costruire un’ampia “narrazione” trasversale e partecipata per un pubblico differenziato per raccontare gli esiti dell’incontro tra scienza e arte in relazione al patrimonio artistico e naturalistico di Roma. Attività per adulti, studenti e famiglie in un grande racconto corale che sottolineerà il ruolo dell’immaginazione nel processo conoscitivo.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico EUREKA! Roma 2020 – 2021 – 2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali, ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’educazione alla lettura e l’amore per i libri con Affido Culturale a Roma

di

La rete di Affido Culturale a Roma continua a crescere e dà il benvenuto a L’Ora di Libertà  per promuovere l’educazione alla...

La Comunità Educante Diffusa romana per Affido Culturale

di

Affido Culturale, progetto nato per combattere la povertà educativa minorile, continua ad espandersi nella Capitale. Nel Municipio VII a Roma esiste dal...

Affido Culturale – Bullismo e Cyberbullismo come minacce per i giovani

di

  Nei giorni scorsi, abbiamo dedicato un articolo alle caratteristiche generali del bullismo e del cyberbullismo, temi cari al nostro progetto AC...